sabato 28 Gennaio 2023 Referendum,Lega Campania: “anche De Luca ha capito l’importanza. Fatto bene incontro con Salvini” | infosannionews.it sabato 28 Gennaio 2023
  • Pd: Cacciano e Del Basso De Caro, il giorno della riscossa
Smooth Slider

Si cerca il tema del Design per la BeneBiennale

Il design è soprattutto l’intelligenza che si diverte e studia ...

Accademia superata in casa dal Volleyro

Brutto stop per l'Accademia Volley che ieri sera è stata ...

EdilBen Sant'Agnese: il punto su under 15 e under 17

Nuovo anno, nuove sfide per l’EDILBEN Basket Sant’Agnese che si ...

Il Comitato Sannita Abc manifesta davanti la Regione Campania e chiede un incontro a De Luca

Ieri pomeriggio, 27 Gennaio 2023,  il Comitato sannita Abc, con ...

Tradizione Ceramista, firmato il patto di amicizia tra Cerreto Sannita e Rutigliano

A Rutigliano, in provincia di Bari, è stato stipulato il ...

L’Anpi di Benevento per la memoria dell’Olocausto e per la lotta alle discriminazioni

La sezione di Benevento dell’Anpi ha celebrato il Giorno della ...

Stampa articolo Stampa articolo

Referendum,Lega Campania: “anche De Luca ha capito l’importanza. Fatto bene incontro con Salvini”

31/05/2022
By

Napoli –  “La riforma della giustizia non è più rimandabile. Anche il presidente De Luca, in alcune dichiarazioni di oggi, è d’accordo con la Lega. Evidentemente, l’incontro della settimana scorsa con il senatore Salvini ha giovato al governatore. Il Referendum, anche se abrogativo, è una pietra miliare per la riforma. Un segnale importante che alcuni partiti non hanno colto. Se stiamo così indietro sulla strada delle riforme è soprattutto per la capacità di alcuni schieramenti di “eclissare” soluzioni a problemi strutturali del nostro sistema Italia. Tutti invocano innovazioni e cambiamenti ma per qualcuno la priorità è lo Ius Soli, il DDL Zan e la patrimoniale. L’Italia e la Campania frenate dai veti ideologici dei partiti di sinistra”.

Così in una nota il segretario regionale della Lega in Campania Valentino Grant, unitamente ai parlamentari Francesco Urraro, Gianluca Cantalamessa, Pina Castiello e ai consiglieri regionali Gianpiero Zinzi, Severino Nappi e Attilio Pierro.

Tags: ,