giovedì 7 Luglio 2022 Fondazione Città Spettacolo Perifano:”si può sapere a che serve e quale è la sua operatività? | infosannionews.it giovedì 7 Luglio 2022
Smooth Slider

Il “Telesia for Peoples” apre il 22 luglio con una serata dedicata ai giovani

Il “Telesia for Peoples” dedicata ai giovani nel segno della ...

Proroga a Gesesa. Comitato Sannita ABC: “Mastella dovrebbe garantire legalità, trasparenza e buon governo”

Proroga a Gesesa. Comitato Sannita ABC: Mastella dovrebbe garantire legalità, trasparenza e buon governo

Di seguito l'intervento di Marilina Mucci Comitato Sannita Acqua Bene ...

Pagati gli stipendi arretrati del 2021 ai lavoratori della Samte.

Pagati gli stipendi arretrati del 2021 ai lavoratori della Samte.

L’Avv,to Domenico Mauro, Presidente dell’Organo di liquidazione della Samte srl, ...

Stampa articolo Stampa articolo

Fondazione Città Spettacolo Perifano:”si può sapere a che serve e quale è la sua operatività?

27/05/2022
By

Di seguito una nota stampa a firma di Luigi Diego Perifano, portavoce di ‘Alternativa per Benevento’ in Consiglio Comunale.

“Nulla da eccepire sulla qualità della persona nominata nel Consiglio d’Amministrazione, ma si può almeno sapere a che serve la Fondazione Città Spettacolo? Solo a distribuire nomine prive di contenuti? L’oggetto più misterioso del panorama amministrativo. Sono anni che vivacchia (a onor del vero anche prima dell’avvento di Mastella) senza progettualità, senza funzioni, senza attività.

C’è qualcuno in grado di dire quale sia il programma operativo della Fondazione per il corrente anno 2022? Peraltro l’attuale formula di Città Spettacolo è quanto di più lontano dalla rassegna delle origini, e in ogni caso la Fondazione non ha la benché minima voce in capitolo nelle scelte della direzione artistica. È praticamente una scatola vuota che succhia qualche migliaio di euro all’anno per la gestione amministrativa. Sarebbe ora di sciogliere il nodo: o si attua il rilancio della Fondazione, facendone un soggetto attivo nella programmazione e nel coordinamento di eventi di spettacolo e cultura, capace di interagire con Provincia e Regione armonizzando e ottimizzando le varie agende; oppure si chiude bottega e si risparmiano un po’ di soldi, con la certezza che in questo secondo caso non vi saranno soverchi rimpianti”.

Tags: ,