- infosannionews.it - http://www.infosannionews.it -

Rugby in piazza al Rione Libertà, il 28 maggio si replica a San Modesto

Dopo i patrocini e le collaborazioni ottenute dal Comune di Benevento, dall’A.N.S.Me.S. (Associazione Nazionale Stelle e Palme al Merito Sportivo), dal Comitato Regionale F.I.R. Campania, dal Rugby Benevento, dalla Proloco “Samnium”, dalla Misericordia di Benevento, dal Centro Solidale “Bene Attivi”, dall’Associazione “Io x Benevento” e dall’I.C. G.B. Bosco Lucarelli di Benevento un’altra importante istituzione si affianca a Rugby Factory Benevento e Streghe Benevento 2014 RFC nell’organizzazione dell’evento ”Open Day di Primavera”: si tratta della Polizia di Stato che, tramite la Questura di Benevento, ha voluto offrire il suo contributo all’organizzazione della manifestazione. “La Polizia di Stato e, quindi, la Questura di Benevento, condivide da tempo le finalità educative e formative che lo sport del Rugby riserva, in particolare, ai giovani che si avvicinano a tale disciplina” ha dichiarato il Questore di Benevento dr. Edgardo Giobbi. “Il Rugby, portatore dei valori insostituibili di sacrificio, determinazione, altruismo e fair play, è ciò che vorremmo sempre trovare in ogni sport. I giovani rappresentano il futuro della nostra società e a loro la Polizia di Stato, nella sua attività istituzionale, riserva la massima attenzione. È, pertanto, con estremo piacere che la Questura di Benevento ha aderito all’iniziativa della Rugby Factory Benevento e della Streghe Benevento 2014 RFC” ha concluso il Questore. “E’ per noi un onore aver ottenuto l’attenzione degli Enti e delle Associazioni che ci affiancano in questa avventura con il loro prestigioso nome” ha affermato il presidente della Rugby Factory Benevento Enzo Rapuano. “Quanto sta avvenendo rappresenta per noi motivo di grande orgoglio e, contemporaneamente, una grande responsabilità che intendiamo continuare ad onorare con la massima diligenza”. “Si tratta del riconoscimento al nostro impegno pluriennale nella realtà dei rioni Libertà e Pietà: speriamo che i genitori dei bambini del rione, cui ci rivolgiamo con il nostro messaggio, vogliano raccogliere la sfida di crescere cittadini sempre migliori tramite i messaggi valoriali insiti nello sport e testimoniati dagli Enti che ci affiancano ” ha aggiunto Giuseppe Tomaciello, presidente delle Streghe Benevento 2014 RFC. L’appuntamento è per le prossime due tappe dell’evento che si inizieranno a partire dalla prossima settimana.