venerdì 23 Febbraio 2024 Si è svolta ad Avellino la fase regionale dei Campionati di Società Assoluti con gli atleti della Libertas Benevento | infosannionews.it venerdì 23 Febbraio 2024
  • Il 27 Luglio Mahmood in concerto a Benevento. Inizio con il botto per il BCT Music Festival!
In evidenza

Un'operazione per perdere peso, ma qualcosa va storto. Muore a soli 38anni.

Dramma all'ospedale Fatebenefratelli di Benevento, la vittima era della provincia ...

Scuola di Alta Formazione Politica, la nuova lezione prevede: “La distribuzione del reddito nell’era dell’AI”

“La distribuzione del reddito nell’era dell’AI” è il titolo della ...

La città e il suo vissuto: continua la riflessione avviata dall'Anpi sulla toponomastica

Alcune settimane fa all’interno dell’ANPI Provinciale di Benevento si è ...

Allerta Meteo. Vento forte, il Sindaco chiude villa, parchi e cimitero

Allerta Meteo. Vento forte, il Sindaco chiude villa, parchi e cimitero

Benevento – Con un apposita ordinanza contingibile e urgente il ...

Elezioni amministrative, Caporaso (Forza Italia) Incontri pubblici in ogni Comune al voto

“Forza Italia sta profondendo un grande sforzo organizzativo in vista ...

Stampa articolo Stampa articolo

Si è svolta ad Avellino la fase regionale dei Campionati di Società Assoluti con gli atleti della Libertas Benevento

16/05/2022
By

La difficile competizione si è svolta in due giornate, sabato e domenica, che hanno visto gli atleti della LIBERTAS BENEVENTO impegnati in diverse specialità. Alla fine della due giorni, i ragazzi del presidente Gianni Caruso, hanno conquistato un ottimo sesto posto su trentadue società partecipanti. Ad aprire le danze il decatleta Vincenzo Vicerè che, per l’occasione, ha svolto il ruolo di ostacolista puro coprendo la distanza dei 110 m. in 17”02, piazzandosi al quinto posto, e i 400 m. in 55”26, tempo che gli ha permesso di salire sul terzo gradino del podio.

Vince i 100 metri il forte velocista Antonio Verruso che ferma il cronometro a 11”09 e si toglie la soddisfazione di relegare dietro di sé sessanta atleti, inclusi quelli più rappresentativi della regione Campania; nella seconda gara ottiene un ottimo quarto posto e primato personale (22”32) sui 200 m.

Soddisfazioni giungono anche dalle staffette: la 4×100, composta da Francesco De Mizio, Vincenzo Vicerè, Lorenzo Tecce e Antonio Verruso, ottiene la seconda posizione con il tempo di 44”14, mentre la 4×400, composta da Lorenzo Tecce, Filippo Ciero, Giannicola Seneca e Gabriele Clemente si piazza all’ottavo posto con il crono di 3’49”53.

Questi gli altri risultati: 100 metri Saverio Tartaglia 12”,95, Emanuele Verruso 13”55, Lamparelli Gaetano 14”37, Giovanni De Bellis 15”84. 200 metri: Saverio Tartaglia 26”72, Emanuele Verruso 27”59, Davide Cornacchione 27”76, Gaetano Lamparelli 29”91. 400 metri: Lorenzo Tecce 56”45, Davide Cornacchione 1’03”02. Negli 800 metri Giannicola Seneca stabilisce il suo personale con 2’16”10. 1.500 metri: Gianni Seneca 4’50”00 e Youssouf Fofanà 5’02”65. Salto in alto Tommaso Russo 1,60 metri. Salto in Lungo Gabriele Clemente 5,94 metri. Salto con l’asta Tommaso Russo 2,70 metri. 5000 metri Youssouf Fofanà 20’16”14. Salto triplo Giuseppe D’Amelio 11,27 metri. Getto del peso e lancio del disco Francesco De Mizio con 10,38 metri e 27,51 metri. Lancio del martello Filippo Ciero 25,74 metri. Lancio del Giavellotto Vincenzo De Mizio 33,79 metri. Lancio del Disco Martina De Ieso 34,19 metri.

Da evidenziare la prova del MASTER LUIGI GIANNUZZI che ha percorso la dieci km. di marcia in 1 ora 12’25”5, ventiquattro ore dopo la sua partecipazione ai campionati europei categoria Master disputati a Grosseto.

Quanto realizzato dalla LIBERTAS BENEVENTO è il frutto del duro lavoro di ogni singolo atleta che ha saputo trasformare le direttive del presidente Gianni Caruso nei risultati conseguiti, grazie a tutti per l’impegno con cui avete affrontato questa avventura.

Tags: ,