mercoledì 28 Settembre 2022 La Miwa Energia cede in semifinale nella tana di Caserta. | infosannionews.it mercoledì 28 Settembre 2022
  • Scambio reperti antichi, obbligo dimora per sovrintendente
Smooth Slider

Eventi al femminile. L'associazione Massimo Rao riprende le attività

L’Associazione Massimo Rao riprende le attività, dopo la pausa estiva, ...

San Lorenzello, mercoledì cerimonia funebre del 18enne Raffaele Lavorgna. Disposto il lutto cittadino

San Lorenzello: Il sindaco di San Lorenzello (Bn), Antimo lavorgna, ...

Cinema e solidarietà in carcere. Corro da te  di Riccardo Milani al  Social Film FestivalArtelesia 

Cinema e solidarietà in carcere. Corro da te  di Riccardo Milani al  Social Film FestivalArtelesia 

Il film vincitore della quarta edizione di ALTRI SGUARDI, Cinema ...

Via Paolella Rosetta De Stasio: “Ancora e solo rattoppi”. Interrogazione all’assessore ai lavori pubblici

Via Paolella Rosetta De Stasio: Ancora e solo rattoppi. Interrogazione all'assessore ai lavori pubblici

"Cade nel vuoto la promessa della manutenzione straordinaria". - E' ...

Giornata mondiale del turismo. Rapuano e Palumbo (CTA ACLI): Turismo abbracci ecologia integrale

La Giornata Mondiale del Turismo, celebrata ogni anno il 27 ...

Lista elezioni Eic. Appello ai sindaci sanniti di Acqua Bene Comune Sannio

Lista elezioni Eic. Appello ai sindaci sanniti di Acqua Bene Comune Sannio

Numerosi  sindaci sanniti hanno aderito all’appello lanciato nelle scorse settimane ...

Stampa articolo Stampa articolo

La Miwa Energia cede in semifinale nella tana di Caserta.

01/05/2022
By

La squadra di D’Addio si impone 74-56 e accede alla finale, dove troverà la Pallacanestro Salerno, che ha superato nell’altra semifinale (giocata alle 17.30) la Sorriso Azzurro Sant’Antimo. Il primo canestro del match è bianconero con Markus. Risponde la Miwa con Rianna che segna col fallo e completa il gioco da tre punti dalla lunetta. Primo quarto intenso che si gioca punto a punto, la tripla e la penetrazione di Blair significano 21-19. Comincia con l’appoggio di Rianna che vale la parità il secondo quarto. Le squadre rispondono punto su punto, mette la testa avanti Caserta con la schiacciata di Kuvekalovic, rispondono i sanniti con i due liberi di Ordine. Papa guadagna un prezioso sfondamento difensivo con i suoi a -2, ma la tripla di Kuvekalovic significa +5 Juve. Ancora il 9 bianconero segna per il +7. A fine primo tempo è 37-30. Il terzo quarto vede in campo Smorra per la Miwa, l’8 bombarda subito da tre per il -4. Risponde però dal perimetro un indiavolato Kuvekalovic, la penetrazione di Mastroianni fa allungare Caserta sul +9. Ordine suona la carica con il canestro da sotto. Risponde Mastroianni da tre. Cioppa subisce fallo ma fa canestro e porta Caserta sul +12. La Miwa si scuote con la tripla di Papa per il -7. Il terzo quarto si chiude 50-43 e con l’espulsione di Kuvekalovic. L’ultimo periodo si apre con il canestro da tre di Cioppa che vale il 53-43. La Miwa però si rifa sotto, Caserta accelera con i canestri di Blair, Bagdonavicius, Cioppa e Tinto per il +15. Ancora Cioppa segna da tre per il +19, mandando i titoli di coda al match. Il finale è 74-56. Miglior marcatore Miwa Ordine con 15 punti, nei bianconeri spiccano i 12 punti di Bagdonavicius e Kuvekalovic. JUVECASERTA ACADEMY-MIWA ENERGIA CESTISTICA BENEVENTO 74-56 (21-19, 16-11, 13-13, 24-13) JuveCaserta Academy: Mastroianni 10, Markus 7, Cioppa 16, Kuvekalovic 12, De Ninno, Blair 9, Greco 5, Bagdonavicius 12, Romanelli ne, Tinto 3, Pagano ne, Miraglia ne. Coach: D’Addio Miwa Energia Cestistica Benevento: Papa 8, Manisi 3, Naddeo ne, Parrillo 2, Smorra 9, Rianna 8, Ordine 15, Murolo 7, Rusciano, Laudanna ne, Alunderis 4, Damiano. Coach: Calandrelli Arbitri: Mogavero/Del Gaudio.

Tags: