mercoledì 28 Settembre 2022 La Miwa Energia piazza il secondo acuto di fila, espugnando il parquet della Pallacanestro Salerno per 60-82. | infosannionews.it mercoledì 28 Settembre 2022
  • Scambio reperti antichi, obbligo dimora per sovrintendente
Smooth Slider

Eventi al femminile. L'associazione Massimo Rao riprende le attività

L’Associazione Massimo Rao riprende le attività, dopo la pausa estiva, ...

San Lorenzello, mercoledì cerimonia funebre del 18enne Raffaele Lavorgna. Disposto il lutto cittadino

San Lorenzello: Il sindaco di San Lorenzello (Bn), Antimo lavorgna, ...

Cinema e solidarietà in carcere. Corro da te  di Riccardo Milani al  Social Film FestivalArtelesia 

Cinema e solidarietà in carcere. Corro da te  di Riccardo Milani al  Social Film FestivalArtelesia 

Il film vincitore della quarta edizione di ALTRI SGUARDI, Cinema ...

Via Paolella Rosetta De Stasio: “Ancora e solo rattoppi”. Interrogazione all’assessore ai lavori pubblici

Via Paolella Rosetta De Stasio: Ancora e solo rattoppi. Interrogazione all'assessore ai lavori pubblici

"Cade nel vuoto la promessa della manutenzione straordinaria". - E' ...

Giornata mondiale del turismo. Rapuano e Palumbo (CTA ACLI): Turismo abbracci ecologia integrale

La Giornata Mondiale del Turismo, celebrata ogni anno il 27 ...

Lista elezioni Eic. Appello ai sindaci sanniti di Acqua Bene Comune Sannio

Lista elezioni Eic. Appello ai sindaci sanniti di Acqua Bene Comune Sannio

Numerosi  sindaci sanniti hanno aderito all’appello lanciato nelle scorse settimane ...

Stampa articolo Stampa articolo

La Miwa Energia piazza il secondo acuto di fila, espugnando il parquet della Pallacanestro Salerno per 60-82.

27/03/2022
By

I cinghiali salgono a quota 34 punti in classifica, restando nelle zone alte. Match in equilibrio nei primi minuti dopo la palla a due. La Miwa prova ad accelerare, piazzando un parziale di 6 punti a 0; Visnjic spezza il digiuno salernitano, la tripla di Erra riporta a contatto la compagine di casa. Il primo quarto si chiude con i sanniti sopra di nove punti (10-19). Ad inizio secondo quarto Manisi piazza la tripla che vale il +14. La squadra di coach Parrillo tiene i padroni di casa a distanza di sicurezza, mantenendo il controllo del match. All’intervallo lungo il punteggio è 22-37. Chaves suona la carica ad inizio ripresa, Smorra risponde subito col sottomano. La bomba del numero 8 significa +18, risponde sempre dall’arco Chaves. Anche Erra segna da tre per il -14, timido tentativo di rimonta di Salerno. Rianna segna da due e ristabilisce le distanze, Erra segna ancora da tre per il -15. Papa si mette in ritmo e risponde colpo su colpo. Da tre segna anche Alunderis per il massimo vantaggio, +20. Si va all’ultima frazione sul 41-57. La tripla di Melillo porta la squadra di Menduto sul -14, segna da sotto Sammartino per il -12. Melillo segna ancora da tre ed è -10. Smorra non ci sta e bombarda per il 56-69. La Cestistica ristabilisce il +17. Il finale al PalaSilvestri è 60-82. Top scorer tra gli azzurrocelesti Alunderis con 19 punti, poi Smorra con 15 punti, 13 punti per Rianna e 10 per Ordine. Domani giornata di riposo, martedì il ritorno in campo per preparare il recupero di mercoledì contro Sant’Antimo. ASD PALLACANESTRO SALERNO-MIWA ENERGIA CESTISTICA BENEVENTO 60-82 (10-19, 12-18, 21-20, 19-25) ASD Pallacanestro Salerno: Chaves 14, Beatrice 4, Del Plato, Scognamiglio, Melillo 14, De Martino, Schettini, Markovic, Erra 9, Di Somma 1, Sammartino 10, Visnjic 8. Coach: Menduto Miwa Energia Cestistica: Rianna 13, Papa 7, Manisi 5, Naddeo 7, Smorra 15, Ordine 10, Massaro ne, Rusciano 6, Laudanna ne, Laudando ne, Alunderis 19, Damiano ne. Coach: Parrillo Arbitri: Procida/Carotenuto

Tags: