venerdì 1 Luglio 2022 Benevento: visita del console della Tunisia al Comando Provinciale dei Carabinieri | infosannionews.it venerdì 1 Luglio 2022
Smooth Slider
Arpaia, questa sera interruzione idrica notturna.

Arpaia, questa sera interruzione idrica notturna.

A causa del forte assorbimento in distribuzione, GESESA sarà costretta ...

Volpe riconfermato direttore generale Asl Benevento. Mastella: “Felicitato per la sua riconferma”

Volpe riconfermato direttore generale Asl Benevento. Mastella: Felicitato per la sua riconferma

Il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, ha rilasciato la seguente ...

AIA Benevento: Due grandi notizie per gli arbitri beneventani. 

Il Comitato Nazionale dell’Associazione italiana arbitri, infatti, ha annunciato la ...

Pietrelcina. Grande festa per il matrimonio del sindaco Mazzone

Grande festa per il matrimonio del sindaco di Pietrelcina Salvatore ...

Benevento Calcio. Ancora un arrivo dall'Entella : il greco Ilias Koutsoupias

Insieme al già annunciato Karic, da Chiavari arriva in giallorosso ...

Benevento. Via libera del Consiglio comunale al bilancio di previsione finanziaria 2022-2024

Il Consiglio comunale questa mattina ha proceduto all’approvazione del Documento ...

Stampa articolo Stampa articolo

Benevento: visita del console della Tunisia al Comando Provinciale dei Carabinieri

10/03/2022
By

Nella mattinata odierna, il Console della Repubblica di Tunisia a Napoli, Beya Ben Abdelbaki Frasoua, si è recata in visita di cortesia presso il Comando Provinciale dei Carabinieri, dove è stata accolta dal Comandante Provinciale Col. Germano Passafiume.

La console ha manifestato vivo interesse ed un plauso all’Alto Ufficiale, che dopo aver formulato il suo saluto, ha illustrato le attività di istituto svolte dall’Arma a tutela della collettività, alla presenza del Comandante dell’Ufficio Comando, Col. Gaetano Restelli e del Comandante del Reparto Operativo, Ten. Col. Carmine Apicella.

Un particolare ringraziamento è stato manifestato dall’eminente diplomatico all’Autorità Militare per l’impegno dell’Arma alla piena disponibilità a costituire un punto di riferimento per la comunità tunisina nel Sannio, attraverso la capillare presenza anche nei piccoli centri dei presidi dell’Arma, che agevolano l’interazione con il precitato consesso grazie alla conoscenza diretta sul territorio.

Al termine della visita, il Comandante ha donato al prestigioso ospite il “crest”, stemma araldico dell’Arma sannita.

In Italia, la Repubblica di Tunisia, ha un’Ambasciata a Roma, un Consolato Generale a Palermo, tre Consolati (Genova, Milano e Napoli) e due Consolati onorari (Bari e Novara).

Le relazioni bilaterali diplomatiche tra la Repubblica italiana e la Repubblica tunisina, sono sorte nel 1957.

Tags: