sabato 4 Dicembre 2021 Nuova Giunta Mastella, Coppola: “Continuità ai progetti avviati e nuove sfide” | infosannionews.it sabato 4 Dicembre 2021
Smooth Slider

Benevento. Denunciati a piede libero 3 napoletani

Nella serata del 3 dicembre. gli uomini della Squadra Mobile ...

Abeti Natalizi, Rosetta De Stasio interroga l’assessore all’ambiente

Abeti Natalizi, Rosetta De Stasio interroga l'assessore all'ambiente

"Ho presentato, nella giornata di ieri, 2 Dicembre, un’interrogazione all’Assessore ...

Quando Esculapio Incontra le Muse. Sabato 4 Dicembre, Complesso Monumentale “San Felice”

Nell'ambito delle manifestazioni culturali che annualmente l'Ordine dei Medici Chirurghi ...

Al “San Pio” un dimesso.I pazienti ricoverati per Covid sono 21

Al San Pio un dimesso.I pazienti ricoverati per Covid sono 21

Attualmente al "San Pio" di Benevento, i pazienti ricoverati sono ...

Stamane sorteggio per la posizione delle Liste sulla scheda elettorale per il rinnovo del Consiglio Provinciale

Stamani l’Ufficio Elettorale della Provincia di Benevento ha sorteggiato  l’attribuzione ...

Consiglio Provinciale convocato per il giorno 13 Dicembre

Consiglio Provinciale convocato per il giorno 13 Dicembre

Il Vice Presidente della Provincia di Benevento Nino Lombardi ha ...

Stampa articolo Stampa articolo

Nuova Giunta Mastella, Coppola: “Continuità ai progetti avviati e nuove sfide”

28/10/2021
By

“Essere Assessore anche nella nuova Giunta Comunale, appena formata, rappresenta per me un grande onore. Ringrazio per questo il sindaco Clemente Mastella che ha scelto di riconfermarmi all’interno della squadra di governo della città di Benevento.”  A dichiararlo il neo assessore Carmen Coppola. “Un’attestazione di stima per me e per il lavoro – aggiunge – svolto con impegno e dedizione nel corso del mio primo assessorato, cominciato circa due anni fa e che potrò portare avanti grazie alla mia rinnovata nomina. La delega al personale mi permetterà, infatti, di dare continuità ai progetti già avviati ma anche di dare il via a nuove ed importanti iniziative. A questo si affiancano nuove deleghe, nuovi stimoli e nuove sfide che mi permetteranno, insieme ai dirigenti dei settori di riferimento, di contribuire a disegnare una città sempre più vicina alle esigenze dei cittadini. La delega ai servizi sociali, poi, rappresenta per me un motivo di grande orgoglio perché abbraccia tematiche e ambiti che da sempre guidano i miei passi nel mio percorso di vita da cittadina, docente e rappresentate delle istituzioni. Ringrazio per questo – conclude – anche le tante associazioni, comunità e centri di accoglienza che attraverso una telefonata o un messaggio hanno voluto farmi giungere il loro sostegno e il loro entusiasmo per una vicina e proficua collaborazione. Temi come il contrasto alla povertà, la discriminazione, l’accoglienza e l’integrazione ma anche la tutela di donne e bambini sono sicuramente argomenti delicati e particolari e come tali riceveranno la massima attenzione.”

Tags: