venerdì 3 Dicembre 2021 Svolta l’11^ rimpatriata dei “Ragazzi della Madonna delle Grazie” | infosannionews.it venerdì 3 Dicembre 2021
Smooth Slider

Trotta Bus, Varricchio e Perifano chiedono audizione in Commissione di assessore e vertici dell’azienda

I consiglieri comunali Marialetizia Varricchio (Partito Democratico) e Luigi Diego ...

Piano PNRR, il sindaco Mastella incontra Arcuri amministratore delegato di Invitalia.

Piano PNRR, il sindaco Mastella incontra Arcuri amministratore delegato di Invitalia.

"Ho avuto, ieri, un incontro con l’amministratore delegato di Invitalia, ...

Operazione bosco sicuro. Sorpresi con un drone a tagliare alberi nel parco Regionale del Taburno Cinque persone nei guai.

Nell’ambito di una vasta operazione denominata “Bosco Sicuro”, tesa alla ...

A Sant'Agata dei Goti Natale al Borgo: i commercianti portano in scena spettacoli, musica e artigianato

I commercianti si rimboccano le maniche e propongono un inteso ...

Stampa articolo Stampa articolo

Svolta l’11^ rimpatriata dei “Ragazzi della Madonna delle Grazie”

27/09/2021
By

Si è tenuta ieri, domenica 26 settembre, l’undicesima edizione della “Rimpatriata dei ragazzi della Madonna delle Grazie”, raduno di coloro che hanno vissuto la loro giovinezza nelle vicinanze della Basilica di Benevento.

L’appuntamento è stato riproposto dopo un anno di stop a causa della pandemia e ha visto partecipare oltre 50 persone che hanno condiviso ricordi e attimi di spensieratezza. Lo scopo dell’evento era infatti radunare tutti coloro che sono nati e cresciuti nel rione, giunti da ogni parte d’Italia insieme alle loro famiglie.


La giornata si è svolta con il ritrovo presso il monumento del Bue Apis, nel luogo che è stato sempre il punto d’incontro per un caffè settimanale, per poi assistere alla Santa Messa celebrata da Don Maurizio in suffragio degli amici scomparsi presso la chiesa dello Spirito Santo di contrada Pezzapiana. Successivamente si è tenuto il pranzo presso la “Tenuta del marchese Mosti” dove si è conclusa una splendida giornata. I membri del nuovo direttivo, dando appuntamento alla 12esima edizione, hanno inteso ringraziare i predecessori che hanno ideato e portato avanti una lodevole iniziativa che si spera possa consolidarsi sempre di più negli anni futuri.

Tags: