mercoledì 28 Settembre 2022 Città Aperta a Del Vecchio e Lepore: “soffrono della sindrome di Stoccolma difendono il loro accusatore” | infosannionews.it mercoledì 28 Settembre 2022
  • Scambio reperti antichi, obbligo dimora per sovrintendente
Smooth Slider

Eventi al femminile. L'associazione Massimo Rao riprende le attività

L’Associazione Massimo Rao riprende le attività, dopo la pausa estiva, ...

San Lorenzello, mercoledì cerimonia funebre del 18enne Raffaele Lavorgna. Disposto il lutto cittadino

San Lorenzello: Il sindaco di San Lorenzello (Bn), Antimo lavorgna, ...

Cinema e solidarietà in carcere. Corro da te  di Riccardo Milani al  Social Film FestivalArtelesia 

Cinema e solidarietà in carcere. Corro da te  di Riccardo Milani al  Social Film FestivalArtelesia 

Il film vincitore della quarta edizione di ALTRI SGUARDI, Cinema ...

Via Paolella Rosetta De Stasio: “Ancora e solo rattoppi”. Interrogazione all’assessore ai lavori pubblici

Via Paolella Rosetta De Stasio: Ancora e solo rattoppi. Interrogazione all'assessore ai lavori pubblici

"Cade nel vuoto la promessa della manutenzione straordinaria". - E' ...

Giornata mondiale del turismo. Rapuano e Palumbo (CTA ACLI): Turismo abbracci ecologia integrale

La Giornata Mondiale del Turismo, celebrata ogni anno il 27 ...

Lista elezioni Eic. Appello ai sindaci sanniti di Acqua Bene Comune Sannio

Lista elezioni Eic. Appello ai sindaci sanniti di Acqua Bene Comune Sannio

Numerosi  sindaci sanniti hanno aderito all’appello lanciato nelle scorse settimane ...

Stampa articolo Stampa articolo

Città Aperta a Del Vecchio e Lepore: “soffrono della sindrome di Stoccolma difendono il loro accusatore”

22/09/2021
By

Di seguito nota stampa del coordinamento di ‘Città Aperta’, lista che sostiene la candidatura a sindaco di Luigi Diego Perifano.

“Siamo sinceri: a leggere la nota stampa a firma di ‘Essere Democratici’ abbiamo subito pensato a uno scherzo. Ma come, ci siamo detti, Mastella – messo all’angolo come un pugile suonato per la gestione opaca e dannosa della vicenda dissesto –  lancia strali e offese alla vecchia amministrazione e a lanciarsi a sua difesa sono proprio loro, i ‘vecchi amministratori’? A quanto pare si. Sono proprio Raffaele Del Vecchio e Cosimo Lepore – il primo ‘sponsor’ e il secondo candidato di ‘Essere Democratici’ – a sottoscrivere la difesa del loro accusatore!!! Davvero la soglia del ridicolo, in questa campagna elettorale, si sposta sempre più in basso. Dobbiamo pensarla così perchè altrimenti c’è una sola spiegazione scientifica al comportamento di Del Vecchio (vicesindaco di Pepe per 10 anni) e Lepore (assessore e ‘pepiano’ di ferro): si chiama “Sindrome di Stoccolma” e sta a indicare una situazione paradossale in cui la vittima di un atteggiamento aggressivo manifesta simpatia e persino amore (oltre che una totale sottomissione) nei confronti dell’aggressore. Una diagnosi semplice. La cura? La lasciamo agli elettori, nella certezza che i beneventani – come sempre accaduto in passato – sapranno censurare il trasformismo di chi innalzava la bandiera dell’anti-mastellismo per poi rivelarsi, col tempo, essere egli stesso una banderuola”.

Tags: