mercoledì 28 Settembre 2022 Degrado urbano, Izzo (Città Aperta): “In zona Epitaffio c’è la pensilina dell’eterno riposo” | infosannionews.it mercoledì 28 Settembre 2022
  • Scambio reperti antichi, obbligo dimora per sovrintendente
Smooth Slider

Eventi al femminile. L'associazione Massimo Rao riprende le attività

L’Associazione Massimo Rao riprende le attività, dopo la pausa estiva, ...

San Lorenzello, mercoledì cerimonia funebre del 18enne Raffaele Lavorgna. Disposto il lutto cittadino

San Lorenzello: Il sindaco di San Lorenzello (Bn), Antimo lavorgna, ...

Cinema e solidarietà in carcere. Corro da te  di Riccardo Milani al  Social Film FestivalArtelesia 

Cinema e solidarietà in carcere. Corro da te  di Riccardo Milani al  Social Film FestivalArtelesia 

Il film vincitore della quarta edizione di ALTRI SGUARDI, Cinema ...

Via Paolella Rosetta De Stasio: “Ancora e solo rattoppi”. Interrogazione all’assessore ai lavori pubblici

Via Paolella Rosetta De Stasio: Ancora e solo rattoppi. Interrogazione all'assessore ai lavori pubblici

"Cade nel vuoto la promessa della manutenzione straordinaria". - E' ...

Giornata mondiale del turismo. Rapuano e Palumbo (CTA ACLI): Turismo abbracci ecologia integrale

La Giornata Mondiale del Turismo, celebrata ogni anno il 27 ...

Lista elezioni Eic. Appello ai sindaci sanniti di Acqua Bene Comune Sannio

Lista elezioni Eic. Appello ai sindaci sanniti di Acqua Bene Comune Sannio

Numerosi  sindaci sanniti hanno aderito all’appello lanciato nelle scorse settimane ...

Stampa articolo Stampa articolo

Degrado urbano, Izzo (Città Aperta): “In zona Epitaffio c’è la pensilina dell’eterno riposo”

09/08/2021
By

Intervento di Natalina Izzo, candidata alle elezioni comunali con ‘Città Aperta’

“La condizione di degrado urbano della nostra città è davvero a livelli imbarazzanti. In queste settimane, il candidato sindaco della coalizione Alternativa per Benevento, Luigi Diego Perifano ha continuamente rilevato che la condizione del verde pubblico e la manutenzione dei quartieri e delle contrade reclamano una accurata manutenzione. Già, una parola sconosciuta all’Amministrazione Mastella che è andata avanti a tentoni, con interventi straordinari, senza neppure prendere in considerazione l’opportunità di una pianificazione ordinaria volta a valorizzare la bellezza della nostra città”.

Così Natalina Izzo, candidata della lista “Città Aperta”.

“Un esempio per tutti? – fa notare Natalina Izzo – È la fermata autobus in contrada Epitaffio che, con amarezza, possiamo definirla come “pensilina dell’eterno riposo”. Basta percorrere la zona per rendersene conto e queste foto sono una chiara rappresentazione di come, un punto di attesa per i cittadini che attendono di salire sugli autobus, si sia trasformato – nella totale indifferenza e noncuranza di chi amministra – in uno spazio informativo atto ad ospitare manifesti funebri. Non è possibile assistere a queste scene di “autogestione” senza che vi sia alcun intervento di chi è chiamato a garantire il rispetto delle regole e il decoro di Benevento.

Quella “panchina dell’eterno riposo” è l’emblema di una condizione di grigiore e mestizia nella quale Mastella ha fatto sprofondare i nostri quartieri, le nostre contrade, la nostra città. Con il nostro candidato sindaco, Luigi Diego Perifano siamo in campo per cambiare rotta e con una idea di città completamente diversa. Benevento deve tornare ad essere una città normale, pulita, vivibile. Una città aperta, una Benevento a colori”.

Tags: ,