giovedì 23 Settembre 2021 Al “Telesia for Peoples” domani sera talk show su “La cultura può sconfiggere la camorra?” Il Programma | infosannionews.it giovedì 23 Settembre 2021

Smooth Slider
FridaysForFuture,domani corteo organizzato dall’Unione degli Studenti

FridaysForFuture,domani corteo organizzato dall'Unione degli Studenti

Il 24 settembre, in concomitanza con il "Global Strike for ...

Accoglienza nuclei familiari afghani.Stipula Accordo con il Comune di Colle Sannita

Nella mattinata del 22 settembre 2021 il Prefetto di Benevento  ...

PD Benevento,Mastella sul depuatore: “Anche nel 2018 diceva sarebbe stato pronto in 18 mesi”

PD Benevento,Mastella sul depuatore: Anche nel 2018 diceva sarebbe stato pronto in 18 mesi

“Tra qualche giorno si festeggerà il terzo anniversario del giorno ...

Centro storico, Perifano: “Questione non più rinviabile”

Centro storico, Perifano: Questione non più rinviabile

Di seguito nota stampa di Luigi Diego Perifano, candidato sindaco ...

Gesesa. San Bartolomeo in Galdo, venerdì 24 interruzione idrica per lavori di riparazione

Scrivono dalla Gesesa : "Comunichiamo che a causa di lavori ...

Al “Telesia for Peoples” domani sera talk show su “La cultura può sconfiggere la camorra?” Il Programma

23/07/2021
By

Interverranno, tra gli altri, Lele Mora e Antonio Maria La Scala dopo aver assistito a uno spettacolo teatrale di giovani artisti di Secondigliano.

Telese Terme (Benevento), – “La cultura può sconfiggere la camorra?” è il titolo del talk show in programma per domani sera nell’ambito della seconda giornata del “Telesia for Peoples”, l’evento promosso per l’ottavo anno consecutivo dall’Associazione italoamericana no profit “Icosit” che si svolge nel parco delle Terme di Telese (Benevento).

Al talk interverranno il manager Lele Mora, il prof. Antonio Maria La Scala (avvocato e docente all’Università di Bari nonché presidente dell’Associazione “Gens Nova”), la dottoressa Maria Dari (Presidente dell’Istituto di Ricerche e Studi sull’educazione e la famiglia di Roma), il professor Elia Mannetta (docente italoamericano nonché esperto internazionale sulla sicurezza).

Il dibattito sarà preceduto da uno spettacolo teatrale, con inizio alle ore 21 e della durata di 50 minuti, che verrà inscenato da un gruppo di giovani artisti di Secondigliano di Napoli dal titolo ‘Finalmente Insieme’ – Ricordando Massimo Troisi – per la regia di Raffaele De Luca, con la partecipazione di Umberto Ferrara, Federico Voccia, Virginia Donnarumma ed Eva Ragozzino.

“Abbiamo voluto fortemente questo spettacolo – dicono gli organizzatori – perché per una sera il palcoscenico deve avere come protagonisti questi giovani artisti che, pur vivendo in una zona particolare di Napoli, hanno deciso di investire nella formazione e nella cultura per non ‘distrarsi’: un bell’esempio per tanti loro coetanei”.

La ottava edizione del “Telesia for Peoples”, patrocinata dalla Regione Campania, Provincia di Benevento, Città di Telese Terme e Pro Loco Telesia, quest’anno è dedicata all’Associazione medico scientifica onlus “ALI”, presieduta dal dottor Alessandro Fucci, che si prefigge di “dar voce a tutti coloro che, affetti da patologie gravi non riconosciute dal sistema sanitario nazionale, intendono farsi ascoltare dalle Istituzioni”.

L’ingresso alla manifestazione è gratuito e avviene nel pieno rispetto delle norme anticontagio da Covid 19 vigenti.

Telesia for Peoples” 2021 Terme di Telese 23-25 luglio

PROGRAMMA

23 luglio (ore 21,00)
Apertura

Benedizione inaugurale di Mons. Giuseppe Mazzafaro

(Vescovo Diocesi Cerreto Sannita – Telese – S. Agata dei Goti)

Saluti

Mimmo Ragozzino (Presidente “Icosit”)

Alessandro Fucci (Presidente Associazione “ALI”)

Giovanni Caporaso (Sindaco Città di Telese Terme)

Alessandro Liverini (Presidente Pro Loco Telesia)

Clemente Mastella (Sindaco di Benevento)

Antonio Di Maria (Presidente Provincia Benevento)

Paolo Palumbo (Unifortunato)

Filippo Liverini (Confindustria)

John Ramsey (FLEOA di Washington)

a seguire talk show sul tema “Turismo e Lavoro nel Bel Paese del post Covid”

Intervengono

Felice Casucci (Assessore Turismo Regione Campania)

Francesco Paolo Capone (Segretario Generale UGL)

Andrea Cuccello (Segretario Confederale CISL)

Francesco Zambon (ex OMS e autore del libro “Il pesce piccolo”)

Carlo Buttaroni (Presidente Istituto Tecné)

Giulio Valesini (inviato   di “Report”)

Coordina

Pierluigi Melillo

(Direttore Ottochannel)

24 luglio (ore 21,00)

Spettacolo teatrale

“Finalmente Insieme”

Ricordando MassimoTroisi

Regia di Raffaele De Luca

con la partecipazione di Umberto Ferrara, Federico Voccia e Virginia Donnarumma

a seguire talk show sul tema “La cultura può sconfiggere la camorra?”

Intervengono

Lele Mora (manager personaggi spettacolo e cinema)

Antonio Maria La Scala (avvocato e docente all’Università di Bari nonché presidente dell’Associazione “Gens Nova”),

Maria Dari (Presidente Istituto di Ricerche e Studi sull’educazione e la famiglia di Roma)

Elia Mannetta (docente italoamericano nonché esperto internazionale sulla sicurezza)

Coordina

Mimmo Ragozzino (Presidente “Icosit”)

25 luglio (ore 21,00)

Cerimonia spettacolo Premio “Telesia for Peoples”

Intervengono i seguenti premiati:

Giulio Valesini (inviato di “Report” di Rai3)

Francesco Zambon (ex funzionario OMS)

Giuseppe Petronzi (Questore di Milano)

Cosimo Rummo (titolare dell’omonimo Pastificio)

Edoardo Presutto (fondatore società IRTET)

Massimo Iaquinto (amministratore Iaquilat)

“I Desideri” (artisti)

Durante la serata del Premio, condotta da Mimmo Ragozzino, si esibiranno, tra una premiazione e l’altra, anche i seguenti artisti: la ballerina Eva Ragozzino, l’attore Raffaele De Luca, il tenore napoletano Carmine De Domenico, e i cantanti Raily e il duo “I Desideri”.

Tra le numerose Autorità che prenderanno parte alla manifestazione del 25 luglio è stata confermata la presenza del Sottosegretario all’Interno on. Carlo Sibilia.

Si precisa, inoltre, che l’ingresso alla manifestazione è gratuito ed avviene nel pieno rispetto delle norme anticontagio da Covid 19 vigenti.

Tags: