venerdì 1 Luglio 2022 Errico ha incontrato Masiello. “Na-Ba, valore aggiunto per le nostre eccellenze agroalimentari” | infosannionews.it venerdì 1 Luglio 2022
Smooth Slider
Forestazione, Cisl: “In atto una nuova governance del settore foreste.

Forestazione, Cisl: In atto una nuova governance del settore foreste.

Svolta radicale o ancora incertezze?L’atavica e annosa questione del settore ...

Arpaia, questa sera interruzione idrica notturna.

Arpaia, questa sera interruzione idrica notturna.

A causa del forte assorbimento in distribuzione, GESESA sarà costretta ...

Volpe riconfermato direttore generale Asl Benevento. Mastella: “Felicitato per la sua riconferma”

Volpe riconfermato direttore generale Asl Benevento. Mastella: Felicitato per la sua riconferma

Il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, ha rilasciato la seguente ...

AIA Benevento: Due grandi notizie per gli arbitri beneventani. 

Il Comitato Nazionale dell’Associazione italiana arbitri, infatti, ha annunciato la ...

Pietrelcina. Grande festa per il matrimonio del sindaco Mazzone

Grande festa per il matrimonio del sindaco di Pietrelcina Salvatore ...

Benevento Calcio. Ancora un arrivo dall'Entella : il greco Ilias Koutsoupias

Insieme al già annunciato Karic, da Chiavari arriva in giallorosso ...

Stampa articolo Stampa articolo

Errico ha incontrato Masiello. “Na-Ba, valore aggiunto per le nostre eccellenze agroalimentari”

01/04/2021
By

Fernando Errico, Delegato del Presidente De Luca per la Napoli-Bari ha incontrato il presidente della Coldiretti Gennarino Masiello. “Con l’amico Gennaro Masiello – ha affermato Fernando Errico – ci siamo ritrovati su diverse proposte ed idee come quella di un forte lavoro di concertazione sui territori, in particolar modo nelle aree vitivinicole del Sannio. Penso infatti all’area Telesina dove sono stati espropriati diversi terreni con vigneti e uliveti. Bisogna dunque lavorare in sinergia senza fughe in avanti sia per i ristori che per le compensazioni a vantaggio dei Comuni con una visione di insieme. Abbiamo affrontato anche il tema del paesaggio per una scelta funzionale ed estetica condivisa. La Napoli-Bari – ha concluso Fernando Errico – deve rappresentare soprattutto quel valore aggiunto per le nostre eccellenze agroalimentari”

Tags: