martedì 13 Aprile 2021 San Pio. Oggi la “Giornata Mondiale delle Malattie Rare” | infosannionews.it martedì 13 Aprile 2021
Smooth Slider
Fernando Errico: “Officina di via Valfortore, garantire i livelli occupazionali”

Fernando Errico: “Officina di via Valfortore, garantire i livelli occupazionali”

“Condivido le preoccupazioni dei sindacati ed è giusto richiedere - ...

Pepe : “A Benevento una mera e fredda gestione del potere”

Pepe : A Benevento una mera e fredda gestione del potere

"L’ANAC ha annullato la nomina del Direttore Generale della Provincia ...

TPL,sulle preoccupazioni dei sindacati Mortaruolo chiede incontro con Cascone

TPL,sulle preoccupazioni dei sindacati Mortaruolo chiede incontro con Cascone

“A seguito delle preoccupazioni manifestate dalle organizzazioni sindacali del TPL, ...

Regione, Altrabenevento: parere negativo nuovo parcheggio Buonvento

Regione, Altrabenevento: parere negativo nuovo parcheggio Buonvento

"Nuovo parcheggio di 13.000 metri quadrati per ampliamento del Centro ...

Parità di genere nel contratto istituzionale di sviluppo della Provincia di Benevento

Parità di genere nel contratto istituzionale di sviluppo della Provincia di Benevento

Proseguono le consultazioni del Presidente della Provincia di Benevento Antonio ...

Tessere sanitarie: la Sen. Lonardo interroga i Ministri Franco e Speranza

Tessere sanitarie: la Sen. Lonardo interroga i Ministri Franco e Speranza

“Ho presentato in Senato una interrogazione al Ministro dell’Economia, Daniele ...

San Pio. Oggi la “Giornata Mondiale delle Malattie Rare”

28/02/2021
By

A.O.R.N. “San Pio”: Rare Disease Day La pandemia da covid-19, purtroppo ancora in atto, non può far dimenticare le innumerevoli altre patologie che affliggono l’umanità. A rammentarle la Giornata Mondiale delle Malattie rare, che ricorre nella odierna data del 28 febbraio. Si definisce rara una patologia che colpisce meno di cinque persone su diecimila. Le malattie rare a tutt’oggi identificate sono circa 7/8.000, quasi tutte di origine prettamente genetica. Nel mondo sono circa trecento milioni le persone affette da una simile infermità, di cui venticinque milioni in Europa, quasi due milioni in Italia. “Una malattia rara – rileva il Direttore Generale, Mario Nicola Vittorio Ferrante – comporta spesso difficoltà di accesso alle cure, talvolta persino di avere una diagnosi certa. La ricerca ha prodotto notevoli progressi anche in questo particolare campo, portando alla disponibilità di diversi farmaci di precisione, basati su bersagli molecolari. È fondamentale, pertanto, puntare i riflettori su queste malattie perché si continui a fare ricerca e prevenzione”.

Tags: