giovedì 4 Marzo 2021 Scontro auto motorino in piazza San Modesto. Finiscono all’ospedale due diciassettenni | infosannionews.it giovedì 4 Marzo 2021
Smooth Slider
Foto Mario Pietronigro

Benevento è crisi, sconfitto anche dal Verona per 3 reti a zero.

Squadra inguardabile e scelte sbagliate da Inzaghi. Così non va, ...

Dalla Asl risultano oggi 41 nuovi positivi al Covid

Dalla Asl risultano oggi 41 nuovi positivi al Covid

Dal bollettino inviato dalla Asl di Benevento arrivano nuove positività ...

Al “San Pio” sono 19 oggi i nuovi positivi al Covid

Al San Pio sono 19 oggi i nuovi positivi al Covid

L'Azienda Ospedaliera  “San Pio” ha processato in data odierna  406 ...

Telesina. Ancora un incidente : due persone in codice rosso.

Nel pomeriggio lungo la statale Telesina, all'altezza dello svincolo per ...

Bonea. Riqualificazione scuola, lavori da oltre un milione di euro: la settimana prossima si firma il contratto

Bonea. Riqualificazione scuola, lavori da oltre un milione di euro: la settimana prossima si firma il contratto

“La prossima settimana stipuleremo il contratto con l'azienda che sarà ...

Scontro auto motorino in piazza San Modesto. Finiscono all’ospedale due diciassettenni

27/01/2021
By

Questa sera, verso le ore 18,40, in Piazza San Modesto, sono venuti in collisione l’autovettura Fiat Punto condotta dal sig. V.DM., di anni 35, e il motoveicolo Honda 125 condotto da M.F. di anni 17, sul quale viaggiava anche il passeggero G.P. di anni 17.

I due ragazzi hanno avuto la peggio e sono stati trasportati in autoambulanza presso i due ospedali cittadini (San Pio e FBF). Le indagini sono condotte dal ten. Francesco Del Gaudio, che ha disposto l’alcol test per il conducente dell’autovettura che, a detta di alcuni testimoni, viaggiava contromano. Per questi è già scattato il ritiro della patente.

“Anche questa volta – osserva il comandante della Polizia municipale Fioravante Bosco – una manovra azzardata è alla base dell’incidente che poteva rilevarsi molto più grave per i due motociclisti.

Continuo a ripetere che in Città non bisogna distrarsi – conclude – e che bisogna tenere un comportamento ancora più responsabile di quando si viaggia su una strada a scorrimento veloce poiché i pericoli sono sempre dietro l’angolo”.

Tags: