domenica 28 Febbraio 2021 Mortaruolo : “Incontro urgente con il Presidente Eav per garantire il servizio Benevento-Napoli” | infosannionews.it domenica 28 Febbraio 2021
Smooth Slider
AltraBenevento : “Sparito il tetracloroetilene, miracolo non credibile”

AltraBenevento : Sparito il tetracloroetilene, miracolo non credibile

Scrive Gabriele Corona da AltraBenevento : "Gesesa pubblica nuove tabelle ...

Gli Amici della Terra a colloquio con il delegato del Prefetto

Gli Amici della Terra a colloquio con il delegato del Prefetto

Una delegazione del Comitato Promotore del Club degli Amici della ...

Sospensione didattic in presenza: la nota dell’Unisannio

Sospensione didattic in presenza: la nota dell'Unisannio

L'ordinanza n. 6 del 27 febbraio 2021 sospende le lezioni ...

Asl Benevento. Processati oggi 279 tamponi. I positivi accertati sono 21

Asl Benevento. Processati oggi 279 tamponi. I positivi accertati sono 21

L'Asl di Benevento comunica di aver processato oggi 279 tamponi ...

Telese Terme partecipa alla Giornata Mondiale delle Malattie Rare

Telese Terme partecipa alla Giornata Mondiale delle Malattie Rare

“L’Amministrazione Caporaso ha accolto da subito la richiesta dell’ANCI di ...

Maglione: “Incontro con Iarusso e Delli Veneri su attività RDC”

Maglione: “Incontro con Iarusso e Delli Veneri su attività RDC”

“Da diversi mesi sto portando avanti una serie di incontri ...

Mortaruolo : “Incontro urgente con il Presidente Eav per garantire il servizio Benevento-Napoli”

18/01/2021
By

“Ho chiesto formalmente al delegato ai Trasporti della Regione Campania, Luca Cascone, la convocazione urgente di un incontro con il presidente Eav, Umberto De Gregorio e le organizzazioni dei lavoratori del trasporto pubblico locale, finalizzato a chiarire e mettere in atto in tempi brevi tutte le azioni necessarie a garantire il servizio per gli utenti della tratta ferroviaria Benevento-Napoli”. Così il Consigliere regionale della Campania, Erasmo Mortaruolo. Prosegue Mortaruolo: “La linea, sappiamo bene, è interessata da continui disagi che meritano i dovuti approfondimenti sia in termini di responsabilità che per quanto attiene la programmazione del servizio nei prossimi mesi. Proprio di qualche giorno fa è l’ennesimo colpo, con la limitazione della velocità di percorrenza a 50km orari da parte dell’Agenzia nazionale per la sicurezza ferroviaria e le conseguenti ripercussioni sulle corse. Occorre, quindi, un chiarimento immediato con l’azienda Eav e la pianificazione del servizio, anche aggiuntivo, per garantire il diritto alla mobilità di centinaia di utenti, lavoratori e studenti”.

Tags: