domenica 7 Marzo 2021 Pago Veiano. Comune “Covid free”: la gioia del primo cittadino De Ieso: “ora la sfida è rimanerci, essere rigorosi per evitare ulteriori contagi” | infosannionews.it domenica 7 Marzo 2021
Smooth Slider
Inzaghi si tiene stretto il gol di Gaich. Spezia 1 Benevento 1

Inzaghi si tiene stretto il gol di Gaich. Spezia 1 Benevento 1

Un buon pareggio tra due squadre che hanno cercato sul ...

Asl Benevento. 55 positivi dai 359 tamponi processati

Asl Benevento. 55 positivi dai 359 tamponi processati

E' quanto fa sapere l'Asl con il bollettino giornaliero. Dei ...

San Nicola Manfredi. Arturo Vernillo risponde ad Angelo Capobianco

Il rappresentante di Sviluppo e Solidarietà, chiarisce diversi punti tirati ...

San Pio. Oggi 3 dimessi e nessun deceduto. Aumentano i positivi ricoverati e dai tamponi altri 15 positivi

San Pio. Oggi 3 dimessi e nessun deceduto. Aumentano i positivi ricoverati e dai tamponi altri 15 positivi

L'Azienda Ospedaliera San Pio comunica che oggi 3 pazienti positivi ...

Noi Campani: sciacallaggio mediatico da parte di Civico22

Noi Campani: sciacallaggio mediatico da parte di Civico22

"Quello portato avanti da Civico22 è un vero e proprio ...

Gesesa, Lunedì 8 Marzo: interruzione idrica a Benevento e Castelpoto ed uffici chiusi per zona rossa

GESESA - Benevento e Castelpoto: lunedì 8 marzo interruzione idrica ...

Pago Veiano. Comune “Covid free”: la gioia del primo cittadino De Ieso: “ora la sfida è rimanerci, essere rigorosi per evitare ulteriori contagi”

16/01/2021
By

Anche i paesi limitrofi sperano quanto prima nella guarigione dei propri abitanti .

di Lino Santillo

Il primo cittadino di Pago Veiano esulta per la carenza di positivi sull’intero territorio comunale, Almeno per ora, una boccata d’ossigeno per la cittadina del pre- Fortore la quale nei mesi scorsi ha lottato per uscire (almeno per ora) da questa micidiale pandemìa. Ovviamente, il sindaco Mauro De Ieso molte volte ha alzato la voce per cercare nel migliore dei modi di far capire a tutti del pericolo ma anche delle conseguenze del contagio tra le stesse famiglie e cittadini. I tre comuni viciniori Pesco Sannita e Pietrelcina sono stati coinvolti con la morte di diversi cittadini contagiati dal terribile virus Covid- 19. Una situazione davvero difficile che ha coinvolto i primi cittadini rispettivamente Antonio Michele e Domenico Masone, nell’invitare tutti i cittadini al rispetto delle regole sanitarie e alle normative di legge. Chiusure delle scuole, tamponi naso- faringei, disposizioni varie, avvisi pubblici e quanto altro per invitare i cittadini a rispettare le regole. Purtroppo, i contagi si sono avuti e di conseguenze i ricoveri ospedalieri e diversi morti. Allo stato attuale vi è un leggero miglioramento, anche se in questo mese di gennaio è prevista secondo i virologi la terza ondata di contagi. La paura tra i cittadini è alle stelle, visitando i tre comuni Pietrelcina, Pago Veiano e Pesco Sannita, si può notare e quindi osservare un paesaggio surreale e con poca voglia di parlare tra gli stessi cittadini. Molti scuotono la testa, altri parlano a monosillabi, altri ancora preferiscono tirare diritto e chiudersi in casa. Davvero una situazione tragica e particolare, anche se tutti sperano nel vaccino per potersi lasciare alle spalle questi lunghi mesi difficili e con tanti morti. Intanto il sindaco di Pago Veiano Mauro De Ieso, almeno per ora mostra una parziale felicità, anche se è molto cauto per evitare un ritorno del virus tra la sua collettività. “Dopo un periodo molto travagliato e difficile – dichiara il primo cittadino – anche i nostri due concittadini ancora positivi, a seguito dell’ulteriore tampone nasofaringeo effettuato, sono guariti. Anche Pago Veiano è un comune “Covid free”. Ora la sfida è rimanerci e stare tutti attenti a possibili ulteriori contagi sempre in agguato. Dobbiamo continuare a rispettare le regole igienico-sanitarie in corso. Ora più di sempre. Dobbiamo essere rigorosi e attenti per tutelare noi stessi, i nostri familiari, i nostri conoscenti. Vinceremo questa sfida e la vinceremo tutti insieme. Naturalmente, anche Pietrelcina, Pesco Sannita come pure gli altri comuni sanniti e dell’intera regione sono alle prese con una plausibile fiducia, come espresso dal primo cittadino di Pago Veiano, come comune “Covid free”, vale a dire un comune “libero”. La speranza è che tutti i comuni possano pronunciare quanto prima la stessa espressione del sindaco Mauro De Ieso.