lunedì 8 Marzo 2021 Benevento. Pd e M5S insieme nella prossima corsa a Palazzo Mosti | infosannionews.it lunedì 8 Marzo 2021
Smooth Slider
Asl Benevento. Altri 42 positivi covid 19

Asl Benevento. Altri 42 positivi covid 19

Dai dati forniti dall'Asl di Benevento, oggi sono stati processati ...

Pago Veiano. Rinnovo consiglio comunale: Cinzia Antonino capolista contro Mauro De Ieso?

La giovane farmacista indicata da più parti per contrastare la ...

Giustino Fortunto. Lunedì 8 Marzo convegno “LE DONNE CHE CAMBIANO IL MONDO”

Lunedì 8 marzo alle ore 17.00, l'Università Giustino Fortunato, la ...

La scomparsa di Laura Leone: UniSannio si stringe al dolore della famiglia

L’Università del Sannio apprende incredula la notizia della scomparsa di ...

Inzaghi si tiene stretto il gol di Gaich. Spezia 1 Benevento 1

Inzaghi si tiene stretto il gol di Gaich. Spezia 1 Benevento 1

Un buon pareggio tra due squadre che hanno cercato sul ...

Benevento. Pd e M5S insieme nella prossima corsa a Palazzo Mosti

16/01/2021
By

“Pronti per un’ampia alleanza, politica, sociale e civica che rilanci la Città di Benevento.”

E’ quanto si legge nel comunicato congiunto a firma delle sue sigle politiche. “La città di Benevento, in questi 5 anni, non è stata amministrata. Mera gestione del potere, spesso calibrata sugli opportunismi del momento, e assenza di qualsivoglia visione del «ruolo e del profilo» della Città, nel medio e lungo periodo, sono state le peculiarità del quinquennio che sta per concludersi i cui effetti, purtroppo, si misurano nel marcato incremento delle fragilità sociali, della povertà economica e della rassegnazione culturale. È pertanto doveroso e indifferibile voltare pagina, lasciandoci alle spalle la negligenza e l’incuria amministrativa di questi anni, per orientare lo sguardo al futuro con rinnovata fiducia e passione civile. Benevento non è la città triste, disagevole, rattrappita e scoraggiata che si è voluto che fosse. Benevento esige una Leadership e una Governance all’altezza della sua storia e del suo prestigio millenario. Benevento deve essere la Guida dell’intera provincia sannita, non una sua appendice utilizzabile alla bisogna. Benevento può aspirare a rappresentare le Aree Interne della Regione e dell’intera dorsale appenninica meridionale, riequilibrando lo strapotere delle zone metropolitane e costiere. Tutto ciò deve essere elaborato, perfezionato e arricchito nel tempo, con autorevolezza, competenza, pazienza, impegno quotidiano e amore per la Città, coinvolgendo saperi, nuove energie e le migliori intelligenze disponibili. Diamo avvio a una stagione di rinnovamento, a una «Primavera Beneventana», che fondi la sua azione sulle persone e i loro bisogni, che implementi un modello di sviluppo sostenibile, dal welfare alla transizione energetica, rendendo la Città attrattrice e promotrice di Cultura, Turismo e Benessere Collettivo. Il Movimento 5 Stelle e il Partito Democratico, temprati dalla condivisa esperienza di Governo, sono consapevoli della responsabilità di promuovere e proporre, insieme ad altri, la costruzione di un’ampia Alternativa Programmatica all’attuale amministrazione di Benevento. Un’alternativa che si eriga su una visione lungimirante del capoluogo sannita e del ruolo che esso debba assumere e svolgere in coerenza con le sfide – le opportunità e le minacce – imposte dal mondo contemporaneo. Un’ampia e innovativa Alleanza politica, sociale e civica, che sia, ad un tempo, plurale, trasparente, solidale, coesa ed ambiziosa. Ci rivolgiamo, quindi, alle forze del Centro-Sinistra, dell’Europeismo e del Riformismo, al fondamentale e rigenerante mondo del Civismo Cittadino e dell’Associazionismo, cattolico e laico, per organizzare la «Proposta di Governo» da presentare alla Città nel prossimo appuntamento elettorale. Componiamo insieme, in modo chiaro, leale e inclusivo, il percorso da seguire in modo da capitalizzare l’enorme patrimonio di idee, risorse, forza ed entusiasmo disponibili, segno tangibile di una nuova fattiva speranza e occasione di riscatto per Benevento ed il Sannio. Il Partito Democratico : Giovanni De Lorenzo  e Giovanni Cacciano . Il Movimento 5 Stelle : Anna Maria Mollica e Marianna Farese “

Tags: