giovedì 4 Marzo 2021 Sguera : ” Riqualificazione Parco Archeologico, dopo innumerevoli interrogazioni in 5 anni di battaglie arriva la delibera.” | infosannionews.it giovedì 4 Marzo 2021
Smooth Slider
Foto Mario Pietronigro

Benevento è crisi, sconfitto anche dal Verona per 3 reti a zero.

Squadra inguardabile e scelte sbagliate da Inzaghi. Così non va, ...

Dalla Asl risultano oggi 41 nuovi positivi al Covid

Dalla Asl risultano oggi 41 nuovi positivi al Covid

Dal bollettino inviato dalla Asl di Benevento arrivano nuove positività ...

Al “San Pio” sono 19 oggi i nuovi positivi al Covid

Al San Pio sono 19 oggi i nuovi positivi al Covid

L'Azienda Ospedaliera  “San Pio” ha processato in data odierna  406 ...

Telesina. Ancora un incidente : due persone in codice rosso.

Nel pomeriggio lungo la statale Telesina, all'altezza dello svincolo per ...

Bonea. Riqualificazione scuola, lavori da oltre un milione di euro: la settimana prossima si firma il contratto

Bonea. Riqualificazione scuola, lavori da oltre un milione di euro: la settimana prossima si firma il contratto

“La prossima settimana stipuleremo il contratto con l'azienda che sarà ...

Sguera : ” Riqualificazione Parco Archeologico, dopo innumerevoli interrogazioni in 5 anni di battaglie arriva la delibera.”

16/01/2021
By

Con sommo piacere apprendo che, dopo cinque anni di battaglie combattute per riqualificare il “Parco Cellarulo”, dopo innumerevoli interrogazioni e proteste di ogni genere, la giunta comunale ha deliberato – nientedimeno – che “il piano di fattibilità per il progetto dei lavori di ripristino funzionale” del suddetto Parco Archeologico (sic!). Bene!” scrive il consigliere comunale Vincenzo Sguera.
Ora che siamo in piena campagna elettorale, mi auguro che con altrettanta solerzia  l’amministrazione si preoccuperà di dare risposte concrete alle esigenze degli abitanti delle contrade (si veda il piano delle opere pubbliche), dei commercianti e di tutti i cittadini che attendono la risoluzione delle arcinote problematiche.
Colgo l’occasione per ricordare a chi di dovere che sarebbe il caso di rendere quanto prima fruibile (come più volte segnalato) l’area comunale di via Martiri di Nassirya – destinata ad offrire servizi per i cani -.
Invero, sarebbe opportuno che tale spazio comunale venisse celermente affidato ad un’associazione in grado di prendersi cura degli amici a quattro zampe, così come ha sinora fatto – con grande professionalità ed enormi sacrifici – Carlo Forni, legale rappresentante dell’asd Fido Park. Sarebbe opportuno non vanificare lo sforzo e la dedizione dell’assessore Enrico Castiello, amministratore serio e competente che con grande impegno portò avanti e realizzo’ il progetto finalizzato al benessere degli animali, caratterizzando l’attività dell’amministrazione per sensibilità e civiltà.

Tags: