domenica 28 Febbraio 2021 Maglione: “La malavita è fin troppo attiva nel Sannio” | infosannionews.it domenica 28 Febbraio 2021
Smooth Slider
Caporaso, sindaco di Telese su Covid alla Malgieri : “L’attenzione da parte nostra è altissima”

Caporaso, sindaco di Telese su Covid alla Malgieri : L’attenzione da parte nostra è altissima

Casi di positività alla Maugeri, la dichiarazione del sindaco di ...

Benevento. Manca il medico in Questura, la Li.Si.Po scrive al Prefetto

Benevento. Manca il medico in Questura, la Li.Si.Po scrive al Prefetto

"Oggetto: cercasi medico per la questura di benevento Lettera aperta ...

AltraBenevento : “Sparito il tetracloroetilene, miracolo non credibile”

AltraBenevento : Sparito il tetracloroetilene, miracolo non credibile

Scrive Gabriele Corona da AltraBenevento : "Gesesa pubblica nuove tabelle ...

Gli Amici della Terra a colloquio con il delegato del Prefetto

Gli Amici della Terra a colloquio con il delegato del Prefetto

Una delegazione del Comitato Promotore del Club degli Amici della ...

Sospensione didattic in presenza: la nota dell’Unisannio

Sospensione didattic in presenza: la nota dell'Unisannio

L'ordinanza n. 6 del 27 febbraio 2021 sospende le lezioni ...

Maglione: “La malavita è fin troppo attiva nel Sannio”

14/01/2021
By

“Nel ringraziare per l’operato la Procura di Benevento, la Squadra Mobile e tutti coloro che hanno contribuito all’operazione che ha portato all’arresto di cinque persone per il reato di usura, invito tutti a riflettere su come il Sannio – troppo spesso – sia campo d’azione per la criminalità organizzata” così  in una nota il deputato M5S Pasquale Maglione.

“Basandosi solo su dati statistici – prosegue il deputato – si traccia spesso l’immagine del Sannio come di un’isola felice, e invece – come purtroppo dimostrano gli arresti odierni – non è così. Ecco perché non bisogna mai abbassare la guardia. Alle autorità competenti spetta il compito di perseguire legalmente chi commette reati e ai cittadini quello di non farsi irretire dal sistema criminale, una realtà, purtroppo, profondamente radicata nel substrato sociale ed economico della nostra terra. Parallelamente la politica deve fare da faro, ora e negli anni a venire, soprattutto alla luce degli importanti investimenti che interesseranno il nostro territorio e per i quali le autorità preposte dovranno garantire un uso trasparente e legale. Mi auguro – conclude Maglione – che questi temi possano diventare centrali nel dibattito politico del Sannio in modo che le autorità possano lavorare proficuamente nella loro azione,  continua e puntuale, contro la malavita”.

Tags: