sabato 16 Gennaio 2021 Picone: “Il ponte Leproso deturpato da diversi rappezzi di bitume” | infosannionews.it sabato 16 Gennaio 2021
Smooth Slider

Asl Benevento. 20 i positivi di oggi, nessun deceduto

Venti positivi su 268 tamponi eseguiti. E' questo il bilancio ...

Accordo Partito Democratico e M5S. Articolo Uno Sannio interessato a sedersi al tavolo

Accordo Partito Democratico e M5S. Articolo Uno Sannio interessato a sedersi al tavolo

L’approssimarsi della individuazione della data della prossima tornata elettorale, scrivono ...

Al “San Pio” 10 nuovi positivi al Coronavirus

Al San Pio 10 nuovi positivi al Coronavirus

Presso l’A.O.R.N. “San Pio”  processati in data odierna  251 tamponi, ...

Ruggiero e Paglia : “Grande preoccupazione per il finanziamento sull’Istituto Lucarelli”

Ruggiero e Paglia : Grande preoccupazione per il finanziamento sull'Istituto Lucarelli

Abbia appreso, scrivono i consiglieri provinciali Ruggiero e Paglia, che ...

AltraBenevento : “Mastella querela mezz’Italia”

AltraBenevento : Mastella querela mezz'Italia

Scrivono da AltraBenevento : "Mastella querela mezz'Italia per i riferimenti ...

Picone: “Il ponte Leproso deturpato da diversi rappezzi di bitume”

13/01/2021
By

Di seguito l’intervento di Giovanni Picone:

“Alcuni turisti che nei giorni precedenti si sono fermati a Benevento, durante il loro percorso, con rammarico hanno notato la presenza di diversi rappezzi di bitume sulla pavimentazione dell’antico ponte Leproso.

Questi interventi sono stati realizzati su un percorso chiuso al traffico veicolare, e appaiono del tutto inadatti per una valorizzazione dell’antico ponte romano che permette alla via Appia di attraversare il fiume Sabato ed entrare in città.

Auspico che la Soprintendenza Archeologica per le provincie di Caserta e Benevento, chiarisca al più presto questa spiacevole vicenda che genera malcontento nei visitatori dell’antico ponte, e si attivi assieme al Comune di Benevento per valorizzare i diversi monumenti e beni archeologici che la nostra città, ancora oggi non smette di regalarci”.

Tags: