lunedì 1 Marzo 2021 DAD e Scuola Mastella: “quasi i 30% dei ragazzi di Benevento non può fare la DAD.Che si fa per quelli che non la fanno?” | infosannionews.it lunedì 1 Marzo 2021
Smooth Slider
Covid,al San Pio un deceduto.Sono 50 i nuovi positivi

Covid,al San Pio un deceduto.Sono 50 i nuovi positivi

Presso l'azienda ospedaliera San Pio come riportato dal bollettino aggiornato ...

Riprendono le attività del Centro Studi “Aldo Moro” di Castelvenere: sarà voce critica del paese

Il coordinamento affidato  provvisoriamente a Mimmo Ragozzino.“Dov’eravamo rimasti …” Non ...

Mortaruolo : “Ho chiesto chiarimenti a De Luca su ordinanza chiusura scuole”

Mortaruolo : Ho chiesto chiarimenti a De Luca su ordinanza chiusura scuole

"Questa mattina ho inviato una lettera al Presidente Vincenzo De ...

Verdicchio non ha diffamato la Cooperativa La Solidarietà. Lo sancisce l’archiviazione del procedimento nei suoi confronti

Verdicchio non ha diffamato la Cooperativa La Solidarietà. Lo sancisce l'archiviazione del procedimento nei suoi confronti

Il dirigente Alessandro Verdicchio dà notizia dell'avvenuta archiviazione del procedimento ...

DAD e Scuola Mastella: “quasi i 30% dei ragazzi di Benevento non può fare la DAD.Che si fa per quelli che non la fanno?”

09/01/2021
By

Mastella: “A tutti quelli che mi hanno assalito sulla storia della DAD, pongo un problema. Non discuto sulla DAD, anche se nel mondo della scuola, non io, molti la contestano, ma il problema da me posto è un altro. Lo sapete o non lo sapete che da noi quasi i 30% dei ragazzi di Benevento non può fare la DAD?! Io difendo loro e chiedo: cosa possiamo fare per loro? Per evitare dispersione scolastica e che finiscano ai margini della società ragazzi anche dotati di talento. Conosco il mondo della scuola, per averne fatto parte, quindi ritengo le critiche, a prescindere, ingenerose e non in grado di decifrare quanto vado sostenendo: che si fa per quelli che non fanno la DAD?”

– è quanto scrive in un post il primo cittadino di Benevento Clemente Mastella ai tanti che lo hanno assalito sulla storia della DAD –

Tags: ,