giovedì 25 Febbraio 2021 Torrecuso. Marocchino aggredisce e picchia la moglie, arrestato | infosannionews.it giovedì 25 Febbraio 2021
Smooth Slider

Anche le Terme di Telese sito per vaccinazioni anti-covid

Partita ieri da Telese Terme la vaccinazione per gli operatori ...

La Asl di Benevento individua altri 28 nuovi positivi al Covid 19

La Asl di Benevento individua altri 28 nuovi positivi al Covid 19

Sono 28 i nuovi positivi al Covid 19.I dati sono ...

Gesesa,oggi pomeriggio interruzione idrica a causa di un guasto improvviso

Gesesa,oggi pomeriggio interruzione idrica a causa di un guasto improvviso

Comunichiamo che, a causa di una perdita improvvisa su una ...

Conferenza di Servizi per l’approvazione del progetto di messa in sicurezza del fiume Calore località Pantano

Conferenza di Servizi per l’approvazione del progetto di messa in sicurezza del fiume Calore località Pantano

Indetta dalla Provincia di Benevento la Conferenza di Servizi decisoria ...

Centro Democratico Benevento: Orgogliosi del Risultato Raggiunto dall'on.Tabacci

Nella giornata di ieri 24 febbraio 2021 il Presidente Draghi ...

Torrecuso. Marocchino aggredisce e picchia la moglie, arrestato

31/12/2020
By

I militari della Stazione di Paupisi, nella tarda serata di ieri, sono intervenuti a Torrecuso (BN) per una segnalazione di una violenta lite tra coniugi, motivo per cui la moglie, una cittadina di origini marocchine di 28 anni, si era rifugiata nella casa di un vicino per sfuggire alle percosse del marito, oltretutto alla presenza dei figli minori. La donna, che da tempo subiva le angherie del proprio coniuge, è stata soccorsa da personale sanitario del servizio del 118, che le riscontravano alcune lesioni non gravi, in particolare alla testa. Dagli elementi raccolti si aveva conferma di quanto denunciato dalla donna e, quindi, il marito, un cittadino marocchino di 38 anni, è stato tratto in arresto perché ritenuto responsabile del reato di violenza privata, maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e minaccia e, pertanto, dopo le consuete formalità, su disposizione del Sostituto Procuratore di Turno di Benevento, è stato accompagnato presso la Casa Circondariale di Benevento a disposizione della stessa Autorità Giudiziaria.

Tags: