domenica 7 Marzo 2021 I messaggi di cordoglio di Fausto Pepe, Gennaro Santamaria e Luigi Barone per Gianluca Mannato | infosannionews.it domenica 7 Marzo 2021
Smooth Slider
Inzaghi si tiene stretto il gol di Gaich. Spezia 1 Benevento 1

Inzaghi si tiene stretto il gol di Gaich. Spezia 1 Benevento 1

Un buon pareggio tra due squadre che hanno cercato sul ...

Asl Benevento. 55 positivi dai 359 tamponi processati

Asl Benevento. 55 positivi dai 359 tamponi processati

E' quanto fa sapere l'Asl con il bollettino giornaliero. Dei ...

San Nicola Manfredi. Arturo Vernillo risponde ad Angelo Capobianco

Il rappresentante di Sviluppo e Solidarietà, chiarisce diversi punti tirati ...

San Pio. Oggi 3 dimessi e nessun deceduto. Aumentano i positivi ricoverati e dai tamponi altri 15 positivi

San Pio. Oggi 3 dimessi e nessun deceduto. Aumentano i positivi ricoverati e dai tamponi altri 15 positivi

L'Azienda Ospedaliera San Pio comunica che oggi 3 pazienti positivi ...

Noi Campani: sciacallaggio mediatico da parte di Civico22

Noi Campani: sciacallaggio mediatico da parte di Civico22

"Quello portato avanti da Civico22 è un vero e proprio ...

Gesesa, Lunedì 8 Marzo: interruzione idrica a Benevento e Castelpoto ed uffici chiusi per zona rossa

GESESA - Benevento e Castelpoto: lunedì 8 marzo interruzione idrica ...

I messaggi di cordoglio di Fausto Pepe, Gennaro Santamaria e Luigi Barone per Gianluca Mannato

06/12/2020
By

Fausto Pepe: “Oggi è una giornata senza parole. Maledetto virus hai portato via una giovane vita. Buon viaggio amico!”.

Gennaro Santamaria: “Eri simpatico e spontaneo in modo naturale! Dispensavi sorrisi in tutte le occasioni e avevi sempre una battuta buona per tutti e per tutto! Ci lasci prematuramente colpito da questo male infernale (Covid-19) e pensare che c’è gente ancora scettica e incredula sulla gravità e violenza di questo virus! R.i.p. Amico mio e veglia su tutti noi!”.

Luigi Barone: “Ci conoscevamo da anni, eri un amico sincero pronto a dispensare consigli in qualunque occasione. Ti ha strappato all’affetto di Loredana, di tuo padre e di quanti ti volevano bene questo assurdo male che hai combattuto anche professionalmente. Da responsabile della sicurezza sul lavoro dell’Asi eri attentissimo a tutte le prescrizioni per evitare il contagio, mi hai sollecitato ad attuare tutte le misure possibili, già con il Covid quando eri ancora a casa e io dovevo tenere, lunedì scorso, il consiglio generale in presenza ti sei raccomandato con il personale che tutte le disposizioni venissero rispettate. Ho pregato per te… non pensavo finisse così! Ciao Amico”.

Tags: