giovedì 21 Gennaio 2021 San Lorenzello: intercettati dai carabinieri dopo aver compiuto una rapina ad una tabaccheria.Abbandonata la refurtiva | infosannionews.it giovedì 21 Gennaio 2021
Smooth Slider
Aggiornamento Covid 19,al “San Pio” 34 nuovi positivi

Aggiornamento Covid 19,al San Pio 34 nuovi positivi

Si comunica che l’A.O.R.N. “San Pio” ha processato in data ...

Asl, sono 38 i nuovi positivi al Covid 19.

Dall'aggiornamento sulla situazione dei contagi al Covid 19, nel Sannio, ...

Oggi al San Pio quattro deceduti per Covid 19 e un paziente dimesso

Quattro sono i pazienti Covid 19 deceduti nelle ultime 24 ...

Danneggiamento e furto negli ambulatori degli uffici dell'Asl in via Grimoaldo Re

Danneggiamento e furto negli ambulatori degli uffici dell'Asl in via Grimoaldo Re

Danneggiati gli uffici e saccheggiata la struttura.Nella notte alcuni malviventi ...

San Lorenzello: intercettati dai carabinieri dopo aver compiuto una rapina ad una tabaccheria.Abbandonata la refurtiva

24/11/2020
By

Durante la notte in San Lorenzello (BN) i Carabinieri della Stazione di Cerreto Sannita, nel corso di servizio perlustrativo, allertati da un antifurto sonoro, sono intervenuti presso un bar tabacchi in via Telese per verificare. Sul posto, i militari si sono accorti che ignoti malfattori, poco prima, mediante un foro praticato sul tetto in lamiere, si sono calati nel locale asportando gratta e vinci e monete custodite nel registratore di cassa. Il tempestivo intervento dei militari ha messo in fuga i malviventi, i quali sono scappati inizialmente a piedi, hanno raggiunto la loro auto che avevano lasciato ad alcuni metri di distanza e, per costituirsi la loro fuga, hanno abbandonato nelle immediate vicinanze un sacco di plastica, contenente numerosi pacchetti di sigarette, per poi fuggire a forte velocità. Le ricerche immediate dei malviventi mediante il dispositivo previsto in queste circostanze non ha sortito l’effetto sperato. Sono in corso indagini per risalire agli autori del reato e all’autovettura utilizzata per la fuga, mentre parte della refurtiva, costituita da circa 250 pacchetti di sigarette, è stata restituita alla titolare dell’esercizio.

Tags: ,