domenica 29 Novembre 2020 Luca Paglia chiede di aderire al Partito Democratico | infosannionews.it domenica 29 Novembre 2020
Smooth Slider
Benevento. L’Ordinanza di chiusura delle scuole

Benevento. L'Ordinanza di chiusura delle scuole

ORDINANZA SINDACALE prot. 116762 del 28/11/2020 IL SINDACO VISTI: -Il ...

AltraBenevento.Compare la misteriosa delibera per blindare il comandante della Polizia Municipale.

AltraBenevento.Compare la misteriosa delibera per blindare il comandante della Polizia Municipale.

"Cultura, Spettacoli ed Attività produttive migrano in altri settori. Cambia ...

Due Forchette Gambero Rosso al Foro dei Baroni,Rubano:Puglianello culla di grandi Chef

Puglianello si conferma cittadina delle eccellenze. Ieri è uscita la ...

Di Dio : “Legittime le nomine del Presidente Gesesa  dei componenti del CdA della Fondazione Città Spettacolo?”

Di Dio : Legittime le nomine del Presidente Gesesa dei componenti del CdA della Fondazione Città Spettacolo?

Questa mattina, scrive Italo Di Dio,  ho provveduto a protocollare ...

Calvi. Scoperto area di stoccaggio di rifiuti speciali.

Nel pomeriggio di ieri 27/11/2020 militari del Gruppo Carabinieri Forestale ...

Luca Paglia chiede di aderire al Partito Democratico

21/11/2020
By

Questa la sua Richiesta :

“Richiesta adesione al Gruppo consi}iare comunale e provinciale del Partito democratico. Nella qualità di Consigliere comunale presso il Comune di Benevento e di Consigliere comunale presso la Provincia di Benevento, mi pregio sottoporre alle SS. LL. le seguenti considerazioni. Il mio percorso politico è oramai di lunga militanza ed è sempre stato nell’area di centrosinistra, ad eccezione della indefinita esperienza Mastella} esperienza fallimentare sotto molti aspetti, sopratutto sotto il profilo di quello che non si è realizzato per la Città di Benevento e della centralita’ promessa nella campagna elettorale del 20161 mai determinatasi, La Città, che doveva far traino all’intera Provincia, ha perso ogni competitività territoriale, specialmente rispetto alle altre città capoluogo della Regione, in ogni settore della vita amministrativa e politica, determinando gravi inerzie e malcontento diffuso in settori strategici quali, solo a titolo esemplificativo, le attività produttive, il turismo, l’urbanistica, i lavori pubblici, acclarando un fallimento frutto di una assoluta mancanza di un progetto che guardi il futuro. Ho svolto e svolgo da anni opposizione seria e costruttiva sia all’amministrazione Mastella, sia alla Amministrazione del Presidente della Provincia Di Maria. Ho intenzione di dare seguito alle scelte già iniziate nella recente campagna elettorale regionale cui ho attivamente preso parte ed ora chiedo aderire al Gruppo consiliare del Partito democratico del Comune e della Provincia, convinto che solo da qui si può costruire una alternativa vera e seria, con un programma ed una azione amministrativa finalmente ordinati ed incisivi. ln attesa di cortese riscontro, porgo cordiali saluti.”

Tags: