sabato 16 Gennaio 2021 Furti: Giovane arrestato dalla Polizia di Stato per ben due volte nel giro di dieci giorni | infosannionews.it sabato 16 Gennaio 2021
Smooth Slider
Lucio Lonardo : ” Scarsa informazione all’utenza sui vaccini”

Lucio Lonardo : Scarsa informazione all'utenza sui vaccini

Scrive Lucio Lonardo : "VACCINO AUDACES JUVAT! Con questo aforisma, ...

Movimento Nazionale Rete dei Patrioti. Manno : I nostri ragazzi hanno bisogno dello sport!

Ivano Manno contro le chiusure ad oltranza.Il protrarsi delle restrizioni ...

Benevento Libera chiede le dimissioni dell’Assessore Serluca  per grave violazione di Legge. Chiesta anche Commissione d’Inchiesta.

Benevento Libera chiede le dimissioni dell'Assessore Serluca per grave violazione di Legge. Chiesta anche Commissione d'Inchiesta.

L’Associazione “Benevento Libera” denuncia ai cittadini di Benevento la grave ...

Lavori Discarica stamane Di Maria in sopralluogo a Sant'Arcangelo Trimonte

Antonio Di Maria, Presidente della Provincia di Benevento, con il ...

Asl, oggi 23 positivi su 275 tamponi

L'Asl di Benevento comunica che dai 275 tamponi effettuati oggi ...

Furti: Giovane arrestato dalla Polizia di Stato per ben due volte nel giro di dieci giorni

17/11/2020
By

Nell’ambito degli accresciuti servizi di controllo del territorio predisposti dal Questore Luigi Bonagura per contrastare i reati predatori, personale dell’U.P.G. e S.P., nella decorsa notte ha proceduto all’arresto, in fragranza del reato di furto aggravato e danneggiamento all’interno di un locale che ospita distributori di bevande e snack lungo Corso Garibaldi, di un pregiudicato ventiseienne.

Gli Agenti, allertati da una segnalazione pervenuta sulla linea ”113” in brevissimo tempo raggiungevano il posto e si avvicinavano a motore spento così da sorprendere, ancora all’interno del locale, il ventiseienne.

Questi, che si era già impossessato di un monitor in uso al sistema di video sorveglianza, alla vista degli operanti, vedendosi occlusa la via di fuga, cercava invano di nascondersi dietro un muretto presente nel locale. Bloccato, veniva condotto in Questura, dove, dopo gli accertamenti di rito, così come disposto dal P.M. di turno, veniva condotto presso la Casa Circondariale di Benevento.

Il giovane, inoltre, non aveva rispettato il divieto di dimora a cui era sottoposto quale sanzione all’arresto – operato dalla Polizia di Stato – per il furto perpetrato nella villa comunale lo scorso sette novembre.

Tags: