venerdì 26 Febbraio 2021 Corresponsione degli stipendi ai dipendenti dell’Ospedale Fatebenefratelli: “oggi in pagamento” | infosannionews.it venerdì 26 Febbraio 2021
Smooth Slider

Anche le Terme di Telese sito per vaccinazioni anti-covid

Partita ieri da Telese Terme la vaccinazione per gli operatori ...

La Asl di Benevento individua altri 28 nuovi positivi al Covid 19

La Asl di Benevento individua altri 28 nuovi positivi al Covid 19

Sono 28 i nuovi positivi al Covid 19.I dati sono ...

Gesesa,oggi pomeriggio interruzione idrica a causa di un guasto improvviso

Gesesa,oggi pomeriggio interruzione idrica a causa di un guasto improvviso

Comunichiamo che, a causa di una perdita improvvisa su una ...

Conferenza di Servizi per l’approvazione del progetto di messa in sicurezza del fiume Calore località Pantano

Conferenza di Servizi per l’approvazione del progetto di messa in sicurezza del fiume Calore località Pantano

Indetta dalla Provincia di Benevento la Conferenza di Servizi decisoria ...

Centro Democratico Benevento: Orgogliosi del Risultato Raggiunto dall'on.Tabacci

Nella giornata di ieri 24 febbraio 2021 il Presidente Draghi ...

Corresponsione degli stipendi ai dipendenti dell’Ospedale Fatebenefratelli: “oggi in pagamento”

02/11/2020
By

L’Ospedale Fatebenefratelli risponde alle OO.SS: “ancora una volta diffuse notizie non rispondenti al vero”

Con riferimento a quanto riportato negli articoli pubblicati nelle giornate di sabato 31 ottobre e domenica 1 novembre 2020, riguardante la mancata corresponsione degli stipendi ai dipendenti dell’Ospedale Sacro Cuore di Gesù Fatebenefratelli di Benevento, l’Amministrazione centrale della Provincia Religiosa di San Pietro, titolare dell’Ospedale Sacro Cuore del capoluogo sannita precisa quanto segue:

“Dispiace rilevare che nonostante gli sforzi per assicurare mensilmente stipendi e regolarità contributiva e assicurativa, non sia mancata l’occasione per diffondere notizie allarmistiche.

Infatti, per un mero disguido tecnico – informatico con l’istituto bancario, l’accredito dello stipendio sarà eseguito nella giornata odierna (2 novembre 2020), sebbene l’addebito per questa Amministrazione sia avvenuto con valuta 29 ottobre 2020.

Di tale circostanza il sig. Giovanni De Luca della UIL, era stato edotto dalla direzione amministrativa locale, pur tuttavia ha ritenuto opportuno creare e diffondere un inutile panico tra gli operatori sanitari già provati per la contingente pandemia in corso.

Appare di tutta evidenza la strumentalizzazione della notizia diffusa con un comunicato stampa, fermo restando che sarà oggetto di separata valutazione nelle sedi opportune per il danno creato all’immagine dell’”Ente”.

Tags: