martedì 24 Novembre 2020 Cusano Mutri, sabato 31 ottobre il saluto di don Pasquale Petronzi alla comunità | infosannionews.it martedì 24 Novembre 2020
Smooth Slider

Dal 25 Novembre scuole dell'infanzia e prime classi elementari saranno in presenza

Le attività in presenza per la scuola dell’infanzia e per ...

Sant’Agata de’ Goti. Valentino: “L’Ordinanza sindacale non contempla quanto previsto dalla Regione”

Sant'Agata de' Goti. Valentino: L'Ordinanza sindacale non contempla quanto previsto dalla Regione

In riferimento  alla ordinanza Sindacale n. 209/2020 del 19.11.2020 ad ...

Bonea. Il Piano di Protezione civile arriva in Consiglio comunale

Bonea. Il Piano di Protezione civile arriva in Consiglio comunale

Bonea ha un suo Piano di Protezione civile. Lo rende ...

Pago Veiano. Scuola dell’Infanzia: tutti d’accordo per la riapertura

Pago Veiano. Scuola dell’Infanzia: tutti d’accordo per la riapertura

Le lezioni dal lunedì al venerdì: dalle 9,15 alle 14,15. ...

Pietrelcina. Potenziamento del turismo religioso: pronti 1.389.914,23 per tre interventi

Pietrelcina. Potenziamento del turismo religioso: pronti 1.389.914,23 per tre interventi

Una fiumana di euro dalla regione campania ai frati cappuccini ...

Rione ferrovia,fiamme in un appartamento ferito un 24enne

Un giovane è rimasto ferito  in seguito ad un'incendio divampato ...

Cusano Mutri, sabato 31 ottobre il saluto di don Pasquale Petronzi alla comunità

29/10/2020
By

Sabato 31 ottobre alle ore 18:30 avrà luogo la messa di saluto alla comunità di Cusano Mutri da parte del parroco in solidum dell’Unità Pastorale don Pasquale Petronzi, che, nominato dal vescovo Canonico della Chiesa Cattedrale di Cerreto Sannita, lascia il borgo ai piedi del Matese dopo 36 anni. Seguendo, come sempre, le misure di prevenzione anti Covid-19, la concelebrazione sarà presieduta dal vescovo mons. Domenico Battaglia presso il palazzetto dello sport “Padre Dalmazio Mongillo”. Prima della celebrazione della messa, alle ore 18, verrà conferita a don Pasquale la Cittadinanza Onoraria da parte dell’amministrazione comunale.

Tags: