domenica 9 Maggio 2021 Covid. Mastella : “Noi possiamo fare quello che l’inadeguatezza dei governanti non riesce a fare”. | infosannionews.it domenica 9 Maggio 2021
Smooth Slider
Fernando Errico : ” L’episodio di oggi al Vigorito non può finire così !”

Fernando Errico : L'episodio di oggi al Vigorito non può finire così !

Errico: “Sottoscrivo ogni parola del Presidente Vigorito” “È davvero vergognoso ...

Serie A, Lonardo: presenterò interrogazione su presenza arbitro Mazzoleni a Napoli e Benevento

Serie A, Lonardo: presenterò interrogazione su presenza arbitro Mazzoleni a Napoli e Benevento

“Presenterò, domani, una interrogazione parlamentare al Presidente del Consiglio, Mario ...

Il commento di Clemente Mastella su l’arbitro Mazzoleni

Il commento di Clemente Mastella su l'arbitro Mazzoleni

"A pensar male si fa peccato ma assai spesso si ...

Anche Luigi Barone prende posizione sull’arbitro Mazzoleni e chiede che si apra un’inchiesta.

Anche Luigi Barone prende posizione sull'arbitro Mazzoleni e chiede che si apra un'inchiesta.

“Ritengo che sulla partita di oggi tra Benevento e Cagliari ...

Pietrelcina. Sagra del carciofo: salta la quarantatreesima edizione del prelibato prodotto

Nell’aula consiliare il 10 maggio alle 17,30 attesa per il ...

Asl. Processati 634 tamponi dai quali emergono 42 positività.

Asl. Processati 634 tamponi dai quali emergono 42 positività.

E' quanto si evince dal bollettino Asl che informa anche ...

Covid. Mastella : “Noi possiamo fare quello che l’inadeguatezza dei governanti non riesce a fare”.

25/10/2020
By

“Sappiamo, dalla storia e dalla biologia, che, a quando a quando, le epidemie scoppiano, creando caos e morti (la peste del Manzoni e la spagnola a due ondate). Ma la confusione, la paura ed il cerchiobottismo non sono gli antidoti migliori per governare situazioni di crisi come questa. Occorre dire e fare cose semplici. Occorre dare una mano, e subito, a tutte le categorie (commercianti, artigiani, lavoratori, piccole imprese) che non ce la fanno a sopportare il peso della crisi. Occorre una grande solidarietà. Occorrono interventi economici e finanziari straordinari per salvaguardare posti di lavoro, dando fiducia nel futuro. Ma intanto, gli scienziati riferiscono preoccupati, ed io con loro, che la situazione epidemica si aggrava; tra un mese la curva si rialzerebbe, triplicando il numero dei morti. Nel frattempo, in Svizzera, chi supera gli 80 anni non viene più ammesso negli ospedali, con un atteggiamento che ritengo immorale e che non voglio abbia a verificarsi da noi. Come Sindaco e come politico di lungo corso, vedendo la babele con cui si prendono non decisioni serie ma rabberciate, posso solo invitare la mia comunità a prendere atto che la vittoria contro il virus dipende dai nostri comportamenti. Ognuno di noi, questa la mia esortazione, riduca i contatti, rimanga il più possibile a casa, ed osservi le norme, ormai quasi noiose, come mascherine e distanziamento. Dovere e disciplina sono gli unici vaccini al momento, in attesa di quelli che verranno. Insomma, il lockdown sia individuale. Noi possiamo fare quello che l’inadeguatezza dei governanti non riesce a fare”. Lo ha scritto il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, in un post sulla sua pagina facebook.

Tags: