martedì 24 Novembre 2020 Telese Terme PUC, amministrazione comunale e progettista stilano il cronoprogramma | infosannionews.it martedì 24 Novembre 2020
Smooth Slider

Dal 25 Novembre scuole dell'infanzia e prime classi elementari saranno in presenza

Le attività in presenza per la scuola dell’infanzia e per ...

Sant’Agata de’ Goti. Valentino: “L’Ordinanza sindacale non contempla quanto previsto dalla Regione”

Sant'Agata de' Goti. Valentino: L'Ordinanza sindacale non contempla quanto previsto dalla Regione

In riferimento  alla ordinanza Sindacale n. 209/2020 del 19.11.2020 ad ...

Bonea. Il Piano di Protezione civile arriva in Consiglio comunale

Bonea. Il Piano di Protezione civile arriva in Consiglio comunale

Bonea ha un suo Piano di Protezione civile. Lo rende ...

Pago Veiano. Scuola dell’Infanzia: tutti d’accordo per la riapertura

Pago Veiano. Scuola dell’Infanzia: tutti d’accordo per la riapertura

Le lezioni dal lunedì al venerdì: dalle 9,15 alle 14,15. ...

Pietrelcina. Potenziamento del turismo religioso: pronti 1.389.914,23 per tre interventi

Pietrelcina. Potenziamento del turismo religioso: pronti 1.389.914,23 per tre interventi

Una fiumana di euro dalla regione campania ai frati cappuccini ...

Rione ferrovia,fiamme in un appartamento ferito un 24enne

Un giovane è rimasto ferito  in seguito ad un'incendio divampato ...

Telese Terme PUC, amministrazione comunale e progettista stilano il cronoprogramma

22/10/2020
By

Telese Terme si doterà presto di un nuovo Piano Urbanistico Comunale. Si procederà spediti nei prossimi mesi per recuperare il tempo perduto. Sono due dei punti emersi dal proficuo tavolo con l’arch. Romano Bernasconi, progettista incaricato di redigere il PUC di Telese Terme.

“Abbiamo concordato un percorso che entro un anno e mezzo ci porterà all’adozione del nuovo PUC – commenta il sindaco Giovanni Caporaso -. Al progettista abbiamo trasferito le nostre idee e una serie di indicazioni, a breve convocheremo un nuovo tavolo per fare il punto”.

Il 31 dicembre 2020 è il termine ultimo per la presentazione del preliminare del Piano, salvo eventuali proroghe causa covid. “Su questo strumento, di primaria importanza per la corretta gestione del territorio è stato accumulato un ritardo enorme, ecco perché abbiamo stilato un dettagliato cronoprogramma con il preciso intento di rispettare i tempi che ci siamo prefissati”, afferma Caporaso.

All’incontro con il progettista hanno partecipato anche il vicesindaco di Telese, Vincenzo Fuschini e l’assessora all’Urbanistica, Marilia Alfano.

“Siamo solo alla fase iniziale del preliminare, ma in breve tempo contiamo di dare, dopo anni di attesa, un nuovo Puc alla città di Telese – dice Alfano -, coinvolgendo le varie associazioni di categoria e i vari portatori d’ interesse. Saranno poi dati gli indirizzi, e Il nuovo Puc guarderà alla rigenerazione urbana, alla realizzazione di aree verdi, alla vocazione turistico-ricettiva e commerciale. Guarderà a Telese Terme come importante città di servizi, punterà alle infrastrutture sulla mobilità, garantendo però anche il diritto all’abitare, in un percorso che coinvolgerà tutto il paese. A oggi – conclude l’assessora – è assolutamente necessario dotarsi di un nuovo piano, adeguato alle esigenze di una cittadina in piena trasformazione”.

Tags: