lunedì 23 Novembre 2020 Scuola Calcio Valle Titernina- Atletico Mutria. Consegnate mascherine e igienizzanti ai ragazzi | infosannionews.it lunedì 23 Novembre 2020
Smooth Slider

Dal 25 Novembre scuole dell'infanzia e prime classi elementari saranno in presenza

Le attività in presenza per la scuola dell’infanzia e per ...

Sant’Agata de’ Goti. Valentino: “L’Ordinanza sindacale non contempla quanto previsto dalla Regione”

Sant'Agata de' Goti. Valentino: L'Ordinanza sindacale non contempla quanto previsto dalla Regione

In riferimento  alla ordinanza Sindacale n. 209/2020 del 19.11.2020 ad ...

Bonea. Il Piano di Protezione civile arriva in Consiglio comunale

Bonea. Il Piano di Protezione civile arriva in Consiglio comunale

Bonea ha un suo Piano di Protezione civile. Lo rende ...

Pago Veiano. Scuola dell’Infanzia: tutti d’accordo per la riapertura

Pago Veiano. Scuola dell’Infanzia: tutti d’accordo per la riapertura

Le lezioni dal lunedì al venerdì: dalle 9,15 alle 14,15. ...

Pietrelcina. Potenziamento del turismo religioso: pronti 1.389.914,23 per tre interventi

Pietrelcina. Potenziamento del turismo religioso: pronti 1.389.914,23 per tre interventi

Una fiumana di euro dalla regione campania ai frati cappuccini ...

Rione ferrovia,fiamme in un appartamento ferito un 24enne

Un giovane è rimasto ferito  in seguito ad un'incendio divampato ...

Scuola Calcio Valle Titernina- Atletico Mutria. Consegnate mascherine e igienizzanti ai ragazzi

20/10/2020
By

San Lorenzello. Nella serata di ieri presso il campo di calcio a 5 “Lavorgna” sono state consegnate le mascherine e gli igienizzanti a base alcolica ai ragazzi della scuola calcio Valle Titernina-Atletico Mutria a opera della dirigente sportiva Immacolata Petrillo. Immacolata Petrillo giá delegata presso l’unione sportiva ACLI Benevento compone lo staff della scuola calcio insieme ai tecnici sportivi Gerardo Russo e Giacomo Petrillo. La Valle Titernina-Atletico Mutria è una scuola calcio che si divide tra Cusano Mutri e il territorio di San Lorenzello. “Stiamo lavorando in sicurezza” afferma la Petrillo in una lunga riflessione affidata a mezzo stampa. Questo è un momento teso per il mondo dello sport e la mia decisione di consegnare le mascherine a tutti i ragazzi e allo staff della squadra nasce proprio dalla volontà di seguire tutte le direttive che provengono dal ministero per poter continuare gli allenamenti in sicurezza.La salute dei miei ragazzi e dei miei collaboratori è in cima alle mie priorità. Ai più grandi dico: impegniamoci tutti con buon senso, impariamo a mettere la mascherina o saranno i più piccoli a pagare il prezzo più alto.

Tags: