sabato 31 Ottobre 2020 Campagna “Il vaccino contro l’influenza”. All’Asl iniziate le vaccinazioni, le Istituzioni le prime a dare esempio. | infosannionews.it sabato 31 Ottobre 2020
Smooth Slider
Giustizia, Lonardo: “Riconoscere legittimo impedimento per ragioni sanitarie ad avvocati”

Giustizia, Lonardo: “Riconoscere legittimo impedimento per ragioni sanitarie ad avvocati”

"Anche il Tribunale di Torino, con il crescere del numero ...

Covid. Per Mastella il Lockdown è alle porte

Covid. Per Mastella il Lockdown è alle porte

“Io credo, ormai, che più passano le ore e più ...

Covid19,al San Pio altri due decessi.Sono 94 i ricoverati.

Benevento – dal bollettino emesso questo pomeriggio dall’azienda ospedaliera “San ...

Maglione: “Di Maria è il Presidente della Provincia, non il sovrano”.

Maglione: “Di Maria è il Presidente della Provincia, non il sovrano”.

"Il licenziamento del segretario generale della Rocca, Franco Nardone, da ...

Campagna “Il vaccino contro l’influenza”. All’Asl iniziate le vaccinazioni, le Istituzioni le prime a dare esempio.

01/10/2020
By

E’ partita questa mattina la Campagna “Il vaccino contro l’influenza”, importante quest’anno più che mai. La pandemia per Coronavirus ha allarmato il mondo sanitario che rischia il collasso se, durante l’inverno, si accavalleranno i malati influenzali con quelli di Covid 19. Con sintomi simili sarebbero tutti potenziali positivi salvo poi con gli opportuni controlli, scoprire che si tratta di semplici influenzati. Intanto però magari il maggior afflusso di persone in ospedale, non dimentichiamo che l’influenza cosiddetta normale di per se è mortale e pericolosa per le persone a rischio che soffrono già di patologie gravi, porterebbe appunto ad esautorare l’energie sanitarie dei vari nosocomi. E così, a fianco alle precauzione da adottare per scongiurare il coronavirus e quindi mascherine, gel alle mani, distanziamento sociale e così via, quest’anno si consiglia a tutti, le vaccinazioni, la antinfluenzale ed il vaccino PCV.

Stamattina presso la sede Asl di Via Mascellaro le Istituzione beneventane, in segno di esempio, si sono sottoposte a vaccinazione: il Questore, il Prefetto, il Sindaco, il Presidente della Provincia, il dott. Volpe dell’Asl ed il dott. Ianniello Presidente dell’ordine dei Medici.

Il dott. Volpe ha così introdotto la Campagna di Vaccinazione : “E’ fondamentale vaccinarsi. Da quando ci siamo insediati abbiamo puntato sulla prevenzione. Bisogna agire subito. E’ un segnale importante per tutta la popolazione. Dai bambini piccoli fino a 6 anni e le persone con patologie ultra 65enni occorre agire subito. Sul Covid è ’ una situazione complicata. Siamo preoccupati. Stiamo cercando di arginare questa seconda ondata. Stiamo riuscendo a tenere e isolato qualche piccolo focolaio. E’ importante il sistema di protezione per ogni cittadino“.

“In questo momento – ha dichiarato Di Maria –  è necessario il massimo senso civico e di responsabilità da parte di tutti: occorre che siano rispettate le norme vigenti per il contrasto della pandemia da Covid 19 ma anche che siano raccolti gli appelli ed i consigli alla vaccinazione antinfluenzale al fine di non vanificare il grande sforzo messo in campo dal Servizio Sanitario Nazionale, dai tanti medici, infermieri, volontari della Protezione Civile impegnati sul territorio anche a rischio la propria vita per tutelare quella di tutti. E’ quanto mai necessario avere fiducia nelle Istituzioni e rispettarne le indicazioni volte esclusivamente a tutelare la salute pubblica.  Ringrazio il Direttore Generale dell’Asl Benevento e tutto il personale sanitario del Sannio per quello che hanno fatto e che faranno”.

Tags: