venerdì 30 Ottobre 2020 Caso Morcone, Maglione: “Dimissioni non bastano, dica no al biodigestore”. | infosannionews.it venerdì 30 Ottobre 2020
Smooth Slider

Cusano Mutri, sabato 31 ottobre il saluto di don Pasquale Petronzi alla comunità

Sabato 31 ottobre alle ore 18:30 avrà luogo la messa ...

Benevento:questa sera interruzione idrica nella zona alta.

Benevento:questa sera interruzione idrica nella zona alta.

Gesesa - Comunichiamo che a causa di un abbassamento improvviso ...

Individuata la soluzione progettuale per il depuratore di Cretarossa

Individuata la soluzione progettuale per il depuratore di Cretarossa

Via libera anche dalla Regione, che provvederà a finanziare il ...

Emergenza Sanitaria, Iannace:”Mastella convochi conferenza dei sindaci nei modi opportuni per discutere insieme la questione”

Emergenza Sanitaria, Iannace:Mastella convochi conferenza dei sindaci nei modi opportuni per discutere insieme la questione

Dichiarazione Iannace su situazione ospedale Rummo."Il Rummo è ormai oltre ...

Caso Morcone, Maglione: “Dimissioni non bastano, dica no al biodigestore”.

30/09/2020
By

Le dimissioni di Mario Morcone dalla presidenza della Greenenergy Holding sono un atto dovuto, ma non sufficiente. Essendo lui presidente di una società che ha presentato dei progetti al governo regionale, di cui Morcone ora è parte, era chiaro a tutti che il conflitto di interesse, almeno sul piano formale, dovesse essere risolto e anche grazie alla nostra denuncia ciò è avvenuto.

Risolto il problema formale resta quello sostanziale. Infatti, sarebbe opportuno che le richieste della società di cui l’attuale assessore è stato presidente – ricordiamo che ad oggi c’è solo una dichiarazione a mezzo stampa delle sue dimissioni – vengano congelate, almeno fino a quando Morcone rivestirà un ruolo apicale all’interno dell’amministrazione regionale.

Politicamente, inoltre, ci aspetteremmo che la contrarietà alla realizzazione del biodigestore a Ponte Valentino arrivasse anche dal neo assessore, preso atto che l’intera collettività sannita, istituzioni comprese, è contraria e che lui, in questo momento, rappresenta anche la provincia di Benevento nel governo regionale.

Spero che le scelte di quest’amministrazione regionale siano orientate a un’etica politica di impegno civico coerente con l’interesse espresso dalla collettività. Ci si augura, quindi, che a prevalere non sia, ancora una volta, quella del viandante.

Tags: ,