domenica 25 Ottobre 2020 Anche da Giulia Abbate arriva una stoccata a Antonella Pepe. Continua la spaccatura nel Pd? | infosannionews.it domenica 25 Ottobre 2020
Smooth Slider

Al San Pio continua l'indagine Covid,processati 163 tamponi.Risultati 13 nuovi positivi

Si comunica che l’A.O.R.N. “San Pio” ha processato in data ...

Covid 19,dall' Asl i dati aggiornati:contagi in salita nel Sannio

Benevento – Ancora in aumento i casi di Covid-19 nel Sannio. Il numero ...

Covid, Comune e Asia annunciano sanificazione straordinaria delle strade

Covid, Comune e Asia annunciano sanificazione straordinaria delle strade

Il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, e l’amministratore unico dell’Asia, Donato Madaro, ...

Carmine Chiusolo neo Presidente della Commissione Albo Odontoiatri

Per i prossimi quattro anni (2021 – 2024) il dott. Carmine Chiusolo sarà  Presidente ...

Depuratore Benevento. La senatrice Lonardo rammenta alla Ricciardi il suo voto negativo in parlamento

Depuratore Benevento. La senatrice Lonardo rammenta alla Ricciardi il suo voto negativo in parlamento

“Complimenti alla senatrice Ricciardi! Meglio tardi che mai… improvvisamente si ...

Pago Veiano. Covid-19: contagiata un’intera famiglia

Pago Veiano. Covid-19: contagiata un’intera famiglia

Preoccupazione e impegno quotidiano del primo cittadino a favore della ...

Anche da Giulia Abbate arriva una stoccata a Antonella Pepe. Continua la spaccatura nel Pd?

28/09/2020
By

Le dichiarazioni di Antonella Pepe suscitano il risentimento anche di Giulia Abbate.

Giulia Abbate su facebook: “Quindi essersi candidati in una civica determina ipso facto, per volontà divina, una ridotta capacità dei “rei” di interloquire sulle vicende del Partito Democratico. Mi sembra un atteggiamento equilibrato, teso alla ricostruzione e al raggiungimento dell’auspicata compattezza. Ora, giacché il senso del ridicolo non è stato solo sfiorato ma è stato ampiamente travolto, proporrei di sottoporci a prelievo ematico per misurare il livello di appartenenza al PD. AAA cercasi buon senso.”

Tags: