venerdì 30 Ottobre 2020 Centro di accoglienza di via Cocchia, il sindaco Mastella ha chiesto la convocazione del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica | infosannionews.it venerdì 30 Ottobre 2020
Smooth Slider
Benevento. Inviata alla Regione la richiesta di finanziamento per l’ex cementificio Ciotta

Benevento. Inviata alla Regione la richiesta di finanziamento per l’ex cementificio Ciotta

Ieri la consegna formale al Comune da parte dell’Agenzia dei ...

Benevento, Festa di Halloween. I divieti dell’ordinanza comunale

Benevento, Festa di Halloween. I divieti dell'ordinanza comunale

Varate le misure restrittive per la festa popolare di Halloween ...

Pesco Sannita.  Medico di famiglia contagiato scrive al Sindaco per informare i pazienti

Pesco Sannita. Medico di famiglia contagiato scrive al Sindaco per informare i pazienti

“Il dottore Meola Pietro nell’informarmi che è risultato positivo, mi ...

Gestione Rifiuti nel Sannio. Ruggiero(PD):”Sui Biodigestori non può continuare il silenzio dell’ATO”

Gestione Rifiuti nel Sannio. Ruggiero(PD):Sui Biodigestori non può continuare il silenzio dell’ATO

Intervento del Consigliere Provinciale del Partito Democratico Giuseppe Antonio Ruggiero ...

Al San Pio processati 200 tamponi.Nuovi 30 casi positivi al Covid

Al San Pio processati 200 tamponi.Nuovi 30 casi positivi al Covid

Si comunica che l’A.O.R.N. “San Pio” ha processato in data ...

Centro di accoglienza di via Cocchia, il sindaco Mastella ha chiesto la convocazione del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica

25/09/2020
By

Quattro  stranieri residenti nel centro di accoglienza di via Cocchia, sito al Rione Libertà di Benevento, sono risultati positivi al Covid. Il dato è emerso in seguito all’analisi dei tamponi effettuati agli ospiti della struttura dopo che uno di loro era risultato positivo al coronavirus.

Si tratta di un coppia, di una bambina di 4 anni e dell’uomo già dichiarato positivo. Tutti si trovano in isolamento all’interno dell’edificio che li ospita. A questi, si aggiunge anche il titolare del centro che era già stato dichiarato positivo nei giorni scorsi ed è anche lui in quarantena.

Al Rione Libertà sono presenti anche gli uomini delle forze dell’ordine che da mercoledì pomeriggio stanno presidiando la struttura.

Per questo il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, ha ufficialmente chiesto al prefetto Francesco Antonio Cappetta la convocazione urgente del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica relativamente alla questione della positività al Covid-19 di alcuni migranti ospitati nel centro di accoglienza ubicato in via Cocchia. Una situazione che ha destato grosso allarme, soprattutto tra i cittadini del rione Libertà, e rispetto alla quale il Comune di Benevento non ha alcuna competenza.