lunedì 10 Maggio 2021 Matera (FdI) : “Vergognoso che De Luca parli di riapertura dell’Ospedale di Cerreto Sannita” | infosannionews.it lunedì 10 Maggio 2021
Smooth Slider
Asl Benevento. Oggi processati 176 tamponi : 52 i positivi

Asl Benevento. Oggi processati 176 tamponi : 52 i positivi

Dal bollettino dell'ASL di Benevento si evince che oggi sono ...

“Premio Campania Europa 2021”, stamattina la premiazioni di due studentesse del sannio

«Stamattina nell'Aula consiliare “Giancarlo Siani” del Consiglio regionale della Campania ...

Giovedi 13 Maggio all'Arcos Mostra di Arturo Pagano

Giovedì 13 maggio alle ore 11,00, presso la Sezione Arte ...

Martedì pomeriggio 11 Maggio chiusi gli uffici e i musei della Provincia di Benevento

Martedì pomeriggio 11 Maggio chiusi gli uffici e i musei della Provincia di Benevento

A causa della programmata interruzione dell’ 11 maggio 2021 del ...

Osservatorio Nazionale Sostegno Vittime. L’avv. Mariacarmela Fucci referente per Benevento e Provincia

Osservatorio Nazionale Sostegno Vittime. L'avv. Mariacarmela Fucci referente per Benevento e Provincia

È di oggi la nomina dell’Avv. Mariacarmela FUCCI, coordinatore provinciale ...

Calcio: Interrogazione della Sen. Lonardo al Presidente del Consiglio Draghi.

Calcio: Interrogazione della Sen. Lonardo al Presidente del Consiglio Draghi.

Interrogazione orale con carattere d'urgenza (ai sensi dell'articolo 151 del ...

Matera (FdI) : “Vergognoso che De Luca parli di riapertura dell’Ospedale di Cerreto Sannita”

15/09/2020
By

Dichiara l’avv. Domenico Matera, candidato alle regionali con Fratelli d’Italia : “E’ assolutamente vergognoso che Vincenzo De Luca parli di riapertura dell’ospedale di Cerreto Sannita. Una riapertura che, “casualmente”, dopo anni di chiusura e di inattività, si avrebbe proprio nel mese di ottobre, appena dopo le elezioni. Tutto questo è un insulto, l’ennesimo, alla dignità ed alla intelligenza dei sanniti. Tutto questo è sfacciataggine, è illudere il territorio con l’aggravante della recidiva perchè questo genere di promesse non è affatto nuovo. Addirittura De Luca, al culmine della giostra delle bugie, ha anche collegato alla millantata riapertura dell’ospedale di Cerreto l’assunzione di trenta infermieri e di trenta operatori socio-sanitari. Stiamo assistendo alla più squallida e becera forma di propaganda, qualcosa che rimanda al caro “Cettolaqualunque”. Ed il problema è che tutto ciò viene posto in essere da colui il quale è la massima Istituzione regionale. Lui che ha distrutto la Sanità campana, prima di lanciarsi nell’ennesima falsa promessa, pensi a riattivare pienamente il Pronto soccorso di Sant’Agata de’ Goti, restituisca il diritto alla salute ai cittadini. Ma, ormai, è fuori tempo massimo. Faremo noi quello che, a chiacchiere, lui aveva promesso di fare già cinque anni fa. Noi agiremo con serietà, senza show. Ascolteremo i territori e capiremo dove e cosa si possa fare. E lo faremo con le consuete moderazione e, soprattutto, onestà”.

Tags: