mercoledì 17 Aprile 2024 Si sono conclusi i festeggiamenti dedicati a San Rocco a Molinara | infosannionews.it mercoledì 17 Aprile 2024
In evidenza

Siamo Forchia, ecco Agostino Verlezza 

Continua la cavalcata di “Siamo Forchia”, gruppo facente capo al ...

San Giorgio del Sannio, Gerardo Campana aderisce a Forza Italia

Gerardo Campana è il volto dell'imprenditoria dinamica e dello spirito ...

Filosofia e danza “ il Linguaggio della danza è: espressione, sensazione, emozione”

Giovedi 18 Aprile 2024 alle ore 18,30 presso il Teatro ...

Elezioni europee. Provvedimenti in materia di comunicazione politica

Elezioni europee. Provvedimenti in materia di comunicazione politica

Elezione dei membri del Parlamento europeo spettanti all'Italia di sabato ...

Civico22 sulla sospensione delle attività didattiche del plesso centrale della “Sant’Angelo a Sasso”

Civico22 sulla sospensione delle attività didattiche del plesso centrale della Sant'Angelo a Sasso

Benevento - "Ci duole ritornare sempre sullo stesso punto, ma ...

Stampa articolo Stampa articolo

Si sono conclusi i festeggiamenti dedicati a San Rocco a Molinara

18/08/2012
By

Si chiudono con uno strepitoso successo di pubblico i festeggiamenti dedicati a San Rocco, patrono di Molinara.

Anna Tatangelo in concerto

Lungo le strade del paese e nell’amplissima piazza antistante lo storico palazzo Ionni il colpo d’occhio era suggestivo per la presenza di migliaia di persone che si sono riversate da ogni parte della provincia per assistere al concerto di Anna Tatangelo. L’evento molinarese conferma un trend che si è diffuso in questa estate 2012 e di cui hanno già parlato i mezzi di comunicazione di massa: la riscoperta della festa di piazza, della sagra e dell’evento locale hanno soppiantato il lusso sempre più raro della vacanza, complice la crisi che ci attanaglia.
Chissà, forse hanno permesso anche di effettuare il famoso viaggio di scoperta che consiste non nello scoprire nuove terre, ma nell’avere occhi nuovi per le risorse di cui disponiamo e delle quali spesso neppure ci accorgiamo.

Lucia Gangale

Stampa articolo Stampa articolo