lunedì 23 Maggio 2022 Prefettura. Riunione del Comitato Provinciale Ordine e Sicurezza su contenimento e contagio Covid 19 | infosannionews.it lunedì 23 Maggio 2022
Smooth Slider
Consiglio Territoriale per l’Immigrazione. Interventi in favore della popolazione Ucraina

Consiglio Territoriale per l’Immigrazione. Interventi in favore della popolazione Ucraina

Il Prefetto di Benevento, dr. Carlo Torlontano, nella giornata del ...

Covid, San Pio. Un dimesso e quattro nuovi ricoveri

Covid, San Pio. Un dimesso e quattro nuovi ricoveri

Sono diventati 25 i pazienti Covid al San Pio di ...

Ritorna la Festa della Ciliegia di Campoli del Monte Taburno

Dal 10 al 12 giugno, il borgo di Campoli del ...

Anniversario nascita San Pio, gran concerto dell'orchestra sinfonica del Conservatorio

In occasione del 135° Anniversario della nascita di Padre Pio, ...

Forum delle aree interne : Un ponte per le aree interne

Circa trecento amministratori, tecnici, operatori sociali e imprenditori, provenienti da ...

Stampa articolo Stampa articolo

Prefettura. Riunione del Comitato Provinciale Ordine e Sicurezza su contenimento e contagio Covid 19

14/08/2020
By

Nella mattinata odierna, presieduta dal Viceprefetto Vicario si è riunito presso il Palazzo del Governo il Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica alla presenza dei vertici delle Forze dell’Ordine e con la partecipazione di rappresentanti del Comune di Benevento e dell’ASL per una verifica congiunta dei dispositivi di sicurezza programmati per la prossima festività del Ferragosto, nonché per un’aggiornata valutazione delle problematiche connesse alla necessità di contenimento del contagio da Covid-19, alla luce dei recenti casi di positività registrati in provincia. Ai riguardo, è stato preliminarmente stabilito che i servizi già previsti nell’ambito del piano di controllo coordinato del territorio saranno ulteriormente implementati con il ricorso ad una maggiore presenza delle Forze dell’Ordine e della Polizia Municipale, anche mediante la predisposizione di presidi fissi e mobili, per la prevenzione dei reati e con l’ausilio dei sistemi di videosorveglianza. In tale contesto, anche in adesione alla richiesta di maggiore sicurezza, formulata a seguito dei recenti episodi di vandalismo dai residente del centro storico, il Comitato ha deliberato in particolare il potenziamento di mirati controlli all’accesso nelle predette aree del centro storico e nei luoghi della “movida” e al rispetto degli orari di chiusura degli esercizi pubblici e di somministrazione di bevande alcoliche nonché al rispetto delle norme per contenere la diffusione del contagio. Tutto ciò premesso, si raccomanda alla cittadinanza oltre al rispetto delle disposizioni di legge, di assumere comportamenti corretti e responsabili, a tutela della salute e serenità di tutti, al fine di non vanificare i sacrifici dei duri mesi di chiusura e per continuare ad assicurare la massima tutela alle persone fragili.

Tags: