sabato 24 Ottobre 2020 Lavori pubblici: Giuseppe Puzio (centro democratico Benevento): “no ai termovalorizzatori” | infosannionews.it sabato 24 Ottobre 2020
Smooth Slider

Al San Pio continua l'indagine Covid,processati 163 tamponi.Risultati 13 nuovi positivi

Si comunica che l’A.O.R.N. “San Pio” ha processato in data ...

Covid 19,dall' Asl i dati aggiornati:contagi in salita nel Sannio

Benevento – Ancora in aumento i casi di Covid-19 nel Sannio. Il numero ...

Covid, Comune e Asia annunciano sanificazione straordinaria delle strade

Covid, Comune e Asia annunciano sanificazione straordinaria delle strade

Il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, e l’amministratore unico dell’Asia, Donato Madaro, ...

Carmine Chiusolo neo Presidente della Commissione Albo Odontoiatri

Per i prossimi quattro anni (2021 – 2024) il dott. Carmine Chiusolo sarà  Presidente ...

Depuratore Benevento. La senatrice Lonardo rammenta alla Ricciardi il suo voto negativo in parlamento

Depuratore Benevento. La senatrice Lonardo rammenta alla Ricciardi il suo voto negativo in parlamento

“Complimenti alla senatrice Ricciardi! Meglio tardi che mai… improvvisamente si ...

Pago Veiano. Covid-19: contagiata un’intera famiglia

Pago Veiano. Covid-19: contagiata un’intera famiglia

Preoccupazione e impegno quotidiano del primo cittadino a favore della ...

Lavori pubblici: Giuseppe Puzio (centro democratico Benevento): “no ai termovalorizzatori”

17/07/2020
By

Un termovalorizzatore per provincia è un progetto ambizioso, del quale si parla già da qualche tempo come un mezzo che aiuta a gestire i rifiuti urbani in modo ottimale.

Noi siamo contrari alla costruzione di un inceneritore in una zona come Ponte Valentino, ricca di stabilimenti, aziende, persone.

Piuttosto, si potrebbe incentivare a migliorare la raccolta differenziata, per salvaguardare l’ambiente.

A sostegno del progetto di stazionare un termovalorizzatore per provincia, ci sono dati che riportano che la produzione di sostanze tossiche di questi impianti è al di sotto dei limiti consentiti.

Ma, come spiega Stefano Ciafani, Ingegnere ambientale nonché Presidente nazionale di Legambiente Onlus, vanno sempre tenuti accesi e, alla lunga, potrebbero sortire effetti negativi sull’ambiente e sui cittadini: generano comunque un’emissione di gas nell’atmosfera e in Italia esistono già sufficienti impianti per lo smaltimento dei rifiuti.

Pertanto, diciamo NO ai termovalorizzatori a tutela di Benevento e della nostra popolazione”.

Queste le parole di Giuseppe Puzio, coordinatore provinciale di Centro Democratico a Benevento.

Tags: