sabato 16 Gennaio 2021 Visita all’asilo comunale Campo solare ‘Mario Zerella’. Mastella: “Dalla Regione arriverà un nuovo finanziamento per ristrutturare una scuola”. | infosannionews.it sabato 16 Gennaio 2021
Smooth Slider
Lucio Lonardo : ” Scarsa informazione all’utenza sui vaccini”

Lucio Lonardo : Scarsa informazione all'utenza sui vaccini

Scrive Lucio Lonardo : "VACCINO AUDACES JUVAT! Con questo aforisma, ...

Movimento Nazionale Rete dei Patrioti. Manno : I nostri ragazzi hanno bisogno dello sport!

Ivano Manno contro le chiusure ad oltranza.Il protrarsi delle restrizioni ...

Benevento Libera chiede le dimissioni dell’Assessore Serluca  per grave violazione di Legge. Chiesta anche Commissione d’Inchiesta.

Benevento Libera chiede le dimissioni dell'Assessore Serluca per grave violazione di Legge. Chiesta anche Commissione d'Inchiesta.

L’Associazione “Benevento Libera” denuncia ai cittadini di Benevento la grave ...

Lavori Discarica stamane Di Maria in sopralluogo a Sant'Arcangelo Trimonte

Antonio Di Maria, Presidente della Provincia di Benevento, con il ...

Asl, oggi 23 positivi su 275 tamponi

L'Asl di Benevento comunica che dai 275 tamponi effettuati oggi ...

Visita all’asilo comunale Campo solare ‘Mario Zerella’. Mastella: “Dalla Regione arriverà un nuovo finanziamento per ristrutturare una scuola”.

16/07/2020
By

Mastella e Del Prete sul da farsi per garantire una ripartenza sicura. Un primo incontro di benvenuto al sindaco da parte dei piccoli e con i membri della cooperativa ‘Bartololongo’, che gestisce la struttura dopo lo stop  delle attività didattiche dovuto al Covid-19.

Il primo cittadino Clemente Mastella insieme all’assessore comunale Rossella Del Prete, ha parlato a margine di una visita questa mattina presso l’asilo comunale Campo solare ‘Mario Zerella al quartiere Pacevecchia di Benevento, diventato centro estivo per bambini e adolescenti dallo scorso 22 giugno: “Dalla Regione arriverà un nuovo finanziamento per ristrutturare una scuola”. L’incontro di questa mattina è stato l’occasione per parlare anche di scuola e edilizia scolastica in vista delle prossime aperture di settembre e fare il punto della situazione  per ciò che riguarda i problemi legati agli spazi per la sicurezza e a salvaguardia della salute  del personale, dei ragazzi e delle loro famiglie.

Problemi quindi che impegneranno l’amministrazione Comunale ed i dirigenti scolastici, problemi maggiormente legati alla insufficienza dei fondi a disposizione e dei nuovi edifici da trovare o spazi da ridisegnare.

Quello che si vuole scongiurare è la didattica mista tra lezioni un aula e lezioni via web. Per i piccoli questa soluzione è esclusa mentre potrebbe essere una alternativa per i licei. Per il momento però non si prende in considerazione.

Tags: