sabato 15 Agosto 2020 Week end all’insegna dei burattini nella piazza antistante la Chiesa di S. Sofia | infosannionews.it sabato 15 Agosto 2020
Smooth Slider

Asl. A Benevento e provincia sono 9 le persone positive al Covid 19

La situazione in provincia di Benevento, fa sapere l'Asl,  dal ...

Covid-19, AO “San Pio”: processati 46 tamponi in data odierna”

Covid-19, AO San Pio: processati 46 tamponi in data odierna

Si comunica che l’A.O.R.N. “San Pio” ha processato in data ...

Pasquale Carofano:”Noi non amiamo le speculazioni”

Pasquale Carofano:Noi non amiamo le speculazioni

"Le determine n. 454, 455, 456 e 457 del 12 ...

Matera sulla revoca di Iannace dal CdA Asi “Mastella che predica coerenza è il trionfo dell’assurdo”

Matera sulla revoca di Iannace dal CdA Asi Mastella che predica coerenza è il trionfo dell'assurdo

“Desidero esprimere solidarietà piena a Nascenzio Iannace, vittima delle epurazioni ...

Fai Cisl Irpinia-Sannio : “Lavoratori forestali, sentinelle del territorio senza percepire salario”

Fai Cisl Irpinia-Sannio : Lavoratori forestali, sentinelle del territorio senza percepire salario

“Nonostante tutto…la loro continua precarietà, incertezze occupazionali, non puntualità nel ...

Week end all’insegna dei burattini nella piazza antistante la Chiesa di S. Sofia

08/07/2020
By

L’iniziativa è promossa dall’associazione “Tanto per gioco” in collaborazione con il Comune.

L’assessora all’Istruzione e alla Cultura, Rossella Del Prete, esprime particolare soddisfazione per il successo che sta riscuotendo l’iniziativa “Burattini in piazza… e tanto di cappello”, spettacolo di burattini in strada proposto dall’associazione “Tanto per gioco onlus” con il patrocinio e la collaborazione dell’assessorato alla Cultura del Comune di Benevento.

“L’inizio degli spettacoli di venerdì, sabato e domenica prossimi – spiega l’assessora Del Prete – è stato programmato alle ore 19 nella piazza antistante la Chiesa di S. Sofia. Al termine delle rappresentazioni i piccoli spettatori saranno invitati a dare un simbolico e volontario contributo a cappello che ha un preciso valore educativo: l’arte è fatta da professionisti che svolgono con competenza e passione il proprio lavoro e per sopravvivere ha bisogno di essere sostenuta. Un messaggio importante, dunque, che consentirà anche ai più piccoli di comprendere che senza un sostegno l’arte teatrale dei burattini non sarebbe stata in grado di “resistere”, con la sua lunga storia ‘ludico-educativa’, per oltre cinque secoli”.

Tags: