domenica 20 Settembre 2020 Ciccopiedi caustico con Molly Chiusolo e Domenico Parisi | infosannionews.it domenica 20 Settembre 2020
Smooth Slider

Con l'apertura della caccia sono necessari maggiori controlli.

E' quanto chiede Giovanni Picone, Coordinatore Provinciale del Comitato Promotore del ...

Azienda Ospedaliera San Pio. Muore un paziente positivo al Covid 19. I ricoverati ora sono 11

Azienda Ospedaliera San Pio. Muore un paziente positivo al Covid 19. I ricoverati ora sono 11

L'azienda Ospedaliera San Pio comunica che, a seguito del decesso ...

Fernando Errico : Ho appena votato, fatelo anche voi !

‘’Ho appena votato, nella mia San Nicola Manfredi. Fatelo anche ...

Covid 19. Due i guariti ed un nuovo contagio nel Sannio.

Sono quindi 91 i positivi al Covid-19 nel Sannio.Rispetto  ieri ...

Mastella:”nessuna traccia del batterio è presente nei campioni d’acqua elaborati”

Mastella:nessuna traccia del batterio è presente nei campioni d'acqua elaborati

“Mi sono appena state comunicate le risultanze dei test di ...

Ciccopiedi caustico con Molly Chiusolo e Domenico Parisi

27/06/2020
By

“Apprendo dai giornali che il nuovo movimento politico “Noi mastelliani per l’universo” schiera come segretario provinciale la consigliera comunale di Benevento Molly Chiusolo e come Presidente il sindaco di Limatola Domenico Parisi, scrive Ciccopiedi.

“Auguri a questi amici folgorati sulla via di De Luca. Ma da quando hanno cambiato opinione? Che io ricordi l’avvocato Chiusolo si è candidata alle elezioni Europee sotto la bandiera di Forza Italia e si è tante volte proposta quale fervente berlusconiana, convinta delle ragioni del centrodestra. Per non parlare del suo compagno politico in questa esperienza, il Sindaco Parisi, che proprio in mia compagnia ha frequentato vertici di partito e riunioni. Era con me, anche, al tavolo riunito d’emergenza a Sant’Agata dei Goti per protestare contro De Luca che voleva chiudere il Santa Maria de’ Liguori. Ma d’altronde Parisi non è nuovo alle piroette. Solo nell’ultimo anno è stato il primo eletto in Provincia, grazie ai voti messi insieme da Claudio Mosè Principe, in chiave fortemente antimastelliana per poi diventare vicepresidente della provincia dopo aver baciato la “pantofola” a San Giovanni di Ceppaloni. Se tanto non bastasse dopo un continuo tira e molla si fa promotore di un gruppo di “ribelli” e leva la fiducia al presidente Di Maria con una alzata di scudi contro Mastella, per cambiare nuovamente idea, dopo pochi giorni…Il resto è oggi…Il mastellismo vive e lotta tra noi…Peccato che i delfini non abbiano neanche una punta dell’acume del leader…Se il buongiorno si vede dal mattino…“ – Cosi il Responsabile Organizzativo di Forza Italia in Provincia di Benevento, Leonardo Ciccopiedi, commentando le nomine di Chiusolo e Parisi ai vertici del partito mastelliano.” E’ il pensiero di Leonardo Ciccopiedi sui leader provinciali del nuovo movimento politico di Clemente Mastella.

Tags: