martedì 27 Ottobre 2020 Buonalbergo, sventati furti dai Carabinieri grazie alla collaborazione ed alle segnalazioni dei cittadini | infosannionews.it martedì 27 Ottobre 2020
Smooth Slider

Cives: Mezzogiorno tutto come prima? Idee e azioni ricostruttive per un nuovo inizio

Al via la sesta edizione della Summer School CIVES di ...

Ente Parco Regionale Taburno Camposauro e Unpli insieme per l’attivazione di progetti di Servizio Civile.

L’Ente Parco Regionale Taburno Camposauro nell’obiettivo di realizzare ulteriori iniziative ...

Teatri chiusi: il regista Ronga non si arrende

Teatri chiusi? la compagnia dell’arte non ci sta:«Sono luoghi sicuri, ...

Al via l'attività di riqualificazione degli spazi verdi a Telese Terme.

Il verde pubblico: una priorità dell’amministrazione Caporaso.Uno dei primi segnali ...

Mastella: dipendente positivo, domani comune chiuso per le operazioni di sanificazione

Mastella: dipendente positivo, domani comune chiuso per le operazioni di sanificazione

Cresce la curva epidemiologica nel Sannio. Il Covid torna a ...

Accademia Volley,la Fipav chiarisce, si gioca in Serie C

Ancora novità per l'Accademia Volley e le società sportive.A pochi ...

Buonalbergo, sventati furti dai Carabinieri grazie alla collaborazione ed alle segnalazioni dei cittadini

15/06/2020
By

I Cittadini di Buonalbergo ieri sera hanno segnalato al locale Comando dei Carabinieri la strana presenza in paese di un’auto sconosciuta con due giovani a bordo i cui movimenti erano sospetti. Le segnalazioni ai militari arrivavano sia dal centro del paese che dalle zone rurali e convergevano sul tipo di auto sospetta. I militari dell’Arma serrano le ricerche in paese e poco dopo le 23:00 intercettano la predetta auto che era in sosta, in maniera defilata, in piazza Garibaldi di Buonalbergo.

Sorpresi dal sopraggiungere dei militari, i  due giovani  manifestavano segni di insofferenza; uno venticinquenne di Ariano Irpino con alle spalle precedenti per rapina a mano armata, minacce e stupefacenti, ed un quarentenne di Orsara di Puglia incensurato. Entrambi venivano tradotti in caserma e nel corso della perquisizione personale e domiciliare i Carabinieri rinvenivano occultati nell’auto vari arnesi da scasso. Non si esclude che stavano facendo sopralluoghi o osservando per portare a termine qualche furto in abitazione. Nel corso della notte, al termine delle operazioni i due venivano denunciati per possesso ingiustificato di arnesi da scasso oltre ad essere segnalati per l’applicazione della misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio con divieto di far ritorno nel comune di Buonalbergo.

Tags: