domenica 5 Luglio 2020 Provincia, incontro con i dipendenti del servizio forestazione | infosannionews.it domenica 5 Luglio 2020
Smooth Slider
Covid – 19 Al San Pio processati 33 tamponi

Covid - 19 Al San Pio processati 33 tamponi

Covid-19: aggiornamento tamponi processati il 4 Luglio 2020.Si comunica che ...

Pietrelcina.“Una Voce per Padre Pio” trasloca a Roma

Pietrelcina.“Una Voce per Padre Pio” trasloca a Roma

Il prossimo 11 luglio 2020 alle ore 21 dagli studi ...

Noi Campani, Mastella: completate le nomine dei segretari e presidenti provinciali

Noi Campani, Mastella: completate le nomine dei segretari e presidenti provinciali

Il leader di Noi Campani, Clemente Mastella, ha completato le ...

Biodigestore, Carpinone Scelta assolutamente inopportuna

"Ancora una volta ci si discosta da quello che dovrebbe ...

Diga Campolattaro, Maglione: “Entusiamo da propaganda elettorale, siamo attenti all’obiettivo”

"Ieri ho avuto modo di visitare l’invaso di Campolattaro al ...

Centro Democratico: Stefano Mercurio nuovo delegato provinciale allo sport

“Formulo i migliori auguri di buon lavoro a Stefano Mercurio, ...

Provincia, incontro con i dipendenti del servizio forestazione

04/06/2020
By

Nella Sala Consiliare della Rocca dei Rettori, stamani, Antonio Di Maria, Presidente della Provincia di Benevento, ha incontrato i capi-squadra e i capi-operai a tempo indeterminato e a tempo determinato del Servizio di Forestazione dell’Ente. All’incontro erano presenti i funzionari della Provincia Michelantonio Panarese ed Elisabetta Cuoco.

Il confronto era stato convocato dallo stesso Presidente Di Maria a ragione delle criticità di ordine burocratico ed amministrativo che si registrano nei rapporti tra l’Amministrazione e i dipendenti. Ad essere al centro dell’attenzione soprattutto il grave ritardo con il quale vengono pagati, peraltro solo in parte, gli emolumenti mensili ai lavoratori, e solo attingendo le relative risorse mediante anticipazioni di cassa tratte dal Bilancio di esercizio della Provincia in attesa degli accrediti da parte della Regione Campania. Il Presidente ha illustrato ai capi-operai e ai capi-squadra la soluzione individuata per far fronte, nel giro verosimilmente di un mese, ai ritardi accumulati e a mettere a regime il nuovo meccanismo per la corresponsione del dovuto ai lavoratori.

Tags: