sabato 11 Luglio 2020 Puglianello, il sindaco Rubano ringrazia i fratelli Rapuano per donazione generi alimentari | infosannionews.it sabato 11 Luglio 2020
Smooth Slider
Il Comitato “Centro Storico” incontra Ambrosone e Coppola per proposte su viabilità e pulizia

Il Comitato Centro Storico incontra Ambrosone e Coppola per proposte su viabilità e pulizia

"In data odierna, a seguito della nota protocollata al “n. ...

GESESA-Tocco Caudio: interruzione idrica notturna

GESESA-Tocco Caudio: interruzione idrica notturna

Comunichiamo che a causa di un guasto improvviso di cui ...

Adeguamento scuole emergenza Covid, 15.000 euro al Comune di Limatola

Adeguamento scuole emergenza Covid, 15.000 euro al Comune di Limatola

Il Comune di Limatola ha ricevuto la somma di 15.000 ...

Stanziati definitivamente fondi per 13 milioni di euro per l'edilizia scolastica nel sannio

Il Presidente della Provincia di Benevento, Antonio Di Maria, ha ...

Minoranza consiliare Pago Veiano, olezzi putridi dall’isola ecologica, l’opposizione: “Va dislocata!”

Minoranza consiliare Pago Veiano, olezzi putridi dall'isola ecologica, l'opposizione: Va dislocata!

“La situazione di quanti vivono nelle vicinanze di via Giovanni ...

Puglianello, il sindaco Rubano ringrazia i fratelli Rapuano per donazione generi alimentari

30/05/2020
By

Il sindaco di Puglianello, Francesco Maria Rubano, ringrazia i fratelli Enzo e Salvatore Rapuano che hanno donato viveri al Comune da destinare alle persone meno abbienti. “Un atto di grande solidarietà – ha spiegato il primo cittadino – che ci ricorda che esistono ancora i valori di un tempo. Enzo Rapuano, imprenditore operante a Caserta nel settore sanitario, e Salvatore Rapuano, comandante della compagnia della Guardia di Finanza di Cassino, entrambi originari di Puglianello, hanno fatto un gesto encomiabile e hanno dimostrato che nei momenti di difficoltà i nostri concittadini sono pronti ad aiutarsi a vicenda in nome di uno spirito di fratellanza ed equità. Con le derrate alimentari che hanno messo a disposizione, numerose famiglie indigenti potranno beneficiare di un surrogato di spesa che gli permetterà di trascorrere qualche settimana in tranquillità. Questa è la nostra Puglianello, una comunità compatta e solidale”.

Tags: