domenica 5 Luglio 2020 Covid – 19 Pago Veiano piange la morte della signora Giorgina De Palma | infosannionews.it domenica 5 Luglio 2020
Smooth Slider
Covid – 19 Al San Pio processati 33 tamponi

Covid - 19 Al San Pio processati 33 tamponi

Covid-19: aggiornamento tamponi processati il 4 Luglio 2020.Si comunica che ...

Pietrelcina.“Una Voce per Padre Pio” trasloca a Roma

Pietrelcina.“Una Voce per Padre Pio” trasloca a Roma

Il prossimo 11 luglio 2020 alle ore 21 dagli studi ...

Noi Campani, Mastella: completate le nomine dei segretari e presidenti provinciali

Noi Campani, Mastella: completate le nomine dei segretari e presidenti provinciali

Il leader di Noi Campani, Clemente Mastella, ha completato le ...

Biodigestore, Carpinone Scelta assolutamente inopportuna

"Ancora una volta ci si discosta da quello che dovrebbe ...

Diga Campolattaro, Maglione: “Entusiamo da propaganda elettorale, siamo attenti all’obiettivo”

"Ieri ho avuto modo di visitare l’invaso di Campolattaro al ...

Centro Democratico: Stefano Mercurio nuovo delegato provinciale allo sport

“Formulo i migliori auguri di buon lavoro a Stefano Mercurio, ...

Covid – 19 Pago Veiano piange la morte della signora Giorgina De Palma

28/05/2020
By

Tristezza e rassegnazione tra la collettività locale. La solidarietà del sindaco Mauro De Ieso: dal proprio stipendio 1.700 euro a favore dei bisognosi.

di Lino Santillo

Grande tristezza, ma anche tanta rassegnazione sul volto degli abitanti di Pago Veiano per la dipartita della signora Giorgina De Palma di anni 76. Un decesso legato al coronavirus. Senza dubbio, una morte incredibile, dopo la guarigione il peggioramento delle condizioni di salute, il relativo ricovero al “San Pio” di Benevento, di nuovo positiva al Covid 19 e infine il decesso. Intanto, sono in tanti a chiedersi “come mai dopo la guarigione dal virus, la signora è risultata di nuovo positiva?”. Senza dubbio, va fatta piena luce su tale situazione incresciosa. Al coro dei cittadini si aggiunge quello del primo cittadino Mauro De Ieso, sempre vigile e in continua allerta per difendere e salvaguardare ogni cittadino.

“Sarebbe stato bello – afferma Mauro De Ieso – solo poter dire al mio paese che tutti i tamponi naso faringeo effettuati a Pago Veiano, alcuni giorni fa, dall’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno a stasera sono tutti negativi. L’altra sera ad oggi sono arrivati i risultati e piano piano prendeva corpo la notizia che tutti aspettavamo con ansia e volevamo sentirci dire negativi al Covid -19.

Poi nel tardo pomeriggio ho avuto quasi per primo l’ufficialità del decesso di una nostra concittadina, che già sapevano essere in condizioni gravi: una moglie, una mamma, una nonna che dal calvario di “Villa Margherita” non ha più messo piede nella terra bella di Pago Veiano. Insieme alla soddisfazione di poter comunicare a tutti una bella notizia è più forte il dolore, l’amarezza e la rabbia di sapere che una di noi non c’è più!

Sui fatti accaduti nella casa di cura “Villa Margherita” – rimarca il primo cittadino – attendiamo che venga fatta chiarezza al fine di fugare ogni dubbio, chiarezza innanzitutto per chi non è più tra noi.

Esprimo ai familiari il mio cordoglio e quello di una comunità intera che anche questa volta si rialzerà più forte di prima.

Rinnovo a tutti l’invito a rispettare le regole igienico sanitarie che conosciamo bene, ad evitare assembramenti e ad osservare con scrupolo il distanziamento sociale come per legge”.

Dopo questa triste notizia del decesso della signora Giorgina De Palma, apprendiamo con vivo piacere una “lieta novella” legata alla solidarietà e in particolare al “buon cuore” del primo cittadino. Mauro De Ieso, ha inteso sostenere e devolvere a favore della collettività una discreta somma. Si tratta della donazione di somme dal proprio stipendio di sindaco per rimpinguare l’ulteriore fabbisogno necessario per finanziare le istanze dei cittadini come indicato nella determina n°136 del 19 maggio 2020. Nello specifico, la donazione è pari alla somma di euro 1.710,91 dal proprio stipendio di sindaco del comune di Pago Veiano per rimpinguare l’ulteriore fabbisogno necessario al fine di finanziare tutte le istanze dei cittadini come indicato nella graduatoria redatta dalla dott.ssa Carmela Tesauro, assistente sociale competente per territorio in riferimento alla determina del settore amministrativo n° 136 del 19 maggio 2020. Detto, fatto. Il sindaco Mauro De Ieso ha già provveduto ad effettuare il bonifico della somma sul conto del comune di Pago Veiano. Senza dubbio, un gesto che va tenuto in grande considerazione e rende onore al grande affetto e afflato fraterno che lo stesso sindaco ha sempre nutrito e continua a favore dell’intera collettività senza distinzioni di sorta.

Tags: ,