venerdì 5 Giugno 2020 Pesco Sannita, avvistamento Pantera. Il Sindaco Michele chiede intervento del Prefetto e Carabinieri. | infosannionews.it venerdì 5 Giugno 2020
Smooth Slider

Il giovanissimo Fiore Girardi di Pesco Sannita premiato tra i 66 studenti della Federico II

Presente il prof. Gaetano Manfredi, Ministro dell’Università e Ricerca.Sono stati ...

Qualità dell’aria, Arpac, con la fase due “ritornano” gli ossidi di azoto in Campania

Qualità dell’aria, Arpac, con la fase due “ritornano” gli ossidi di azoto in Campania

A partire dallo scorso 4 maggio, con la cosiddetta “fase ...

Diploma di Fagotto per Chiara Iscaro

La valente dottoressa in Medicina Veterinaria Chiara Iscaro ha conseguito ...

Azienda Sanitaria San Pio. Oggi nessun tampone positivo

Azienda Sanitaria San Pio. Oggi nessun tampone positivo

L’A.O.R.N. “San Pio” ha processato in data odierna nr. 80 ...

Bando Mibact piccoli comuni. Sen. De Lucia : “Partecipate!”

Bando Mibact piccoli comuni. Sen. De Lucia : Partecipate!

“Ho provveduto ad inoltrare nei giorni scorsi una mail ai ...

Donate due Opere d'Arte alla Provincia di Benevento

Al Museo Arcos sono state consegnate due opere donate dagli ...

Pesco Sannita, avvistamento Pantera. Il Sindaco Michele chiede intervento del Prefetto e Carabinieri.

22/05/2020
By

Negli ultimi giorni, scrive il Sindaco Antonio Michele, diversi cittadini hanno segnalato l’avvistamento sul territorio comunale di Pesco Sannita di un animale che presumibilmente potrebbe essere una pantera.

Nella giornata del 21 maggio, in località Nucleo Simonini del comune di Pesco Sannita, continua il primo cittadino, sono state individuate delle tracce ben visibili di un animale compatibile con una pantera e sono stati poi trovati i resti di un cane la cui scomparsa era stata prontamente segnalata dal proprietario. Di tanto sono stati interessati i Carabinieri Forestali e quelli della locale stazione che hanno repertato il tutto. Tale situazione ha creato un grave allarme tra la popolazione, e i fatti dell’ultimo giorno avvalorano il rischio che la presenza di tale animale potrebbe costituire anche per l’uomo. Per tale motivo, in data odierno ho inviato una comunicazione Al Prefetto di Benevento e al Comando Provinciale Carabinieri Forestale di Benevento affinchè siano adottati tutti i provvedimenti utili e opportuni tesi alla cattura di tale animale. Ritengo sia il momento di intervenire senza indugio in quanto vi sono svariati elementi che inducono a ritenere attendibile la presenza di tale animale nell’ambito territoriale del nostro comprensorio. Dobbiamo ridare tranquillità alla popolazione già fortemente provata da mesi di misure restrittive imposte dall’emergenza epidemiologica del Coronavirus e soprattutto evitare che tale animale possa arrecare danni all’uomo. Confidiamo, conclude il Sindaco,  nella massima celerità per l’attivazione delle procedure più opportune da parte degli Enti competenti in materia.

Tags: