venerdì 29 Maggio 2020 Tabacco,Accordo BAT e Ministero per l’Agricoltura | infosannionews.it venerdì 29 Maggio 2020
Smooth Slider

Al via il Virtual Open Day dell’Istituto Superiore per Mediatori Linguistici – SSML Internazionale

Sabato 30 maggio alle ore 11.30 la  SSML Internazionale di Benevento  aprirà ...

Acqua Bene Comune, mancato intervento dell’ente Idrico campano a sostegno delle fasce deboli

Acqua Bene Comune, mancato intervento dell'ente Idrico campano a sostegno delle fasce deboli

Il comitato sannita Acqua Bene Comune comunica quanto segue:"l’Ente idrico ...

Delia Delli Carri : “Una Amara vittoria: io non decado!”

Delia Delli Carri : Una Amara vittoria: io non decado!

"Ma per loro, continua la consigliera uscita vincitrice nel braccio ...

Giovanni Giuseppe Cocchiaro smentisce la sua nomina in Italia Viva Sannio

Nomina in Italia Viva Sannio, la smentita di Cocchiaro:“Con meraviglia ...

Bonea, due maxi cantieri al via.Il commento dell'assessore Giampietro D'Apice

“Cominciamo a raccogliere, in modo importante, i frutti di un ...

Covid – 19 Pago Veiano piange la morte della signora Giorgina De Palma

Covid – 19 Pago Veiano piange la morte della signora Giorgina De Palma

Tristezza e rassegnazione tra la collettività locale. La solidarietà del ...

Tabacco,Accordo BAT e Ministero per l’Agricoltura

07/04/2020
By

Cia, Mastrocinque: una buona notizia in tempo di crisi.

Alessandro Mastrocinque – Presidente Cia Campania

“È una buona notizia in tempo di crisi l’Accordo tra la multinazionale BAT ed il ministero per l’Agricoltura che riguarda l’acquisto di tabacco Italiano”, è stato il primo commento di Alessandro Mastrocinque, Presidente della CIA Campania, sull’accordo annunciato da

British American Tobacco Italia, Bat, che prevede l’acquisto di 7000 tonnellate di tabacco green in foglie per l’anno 2020.

L’impegno di BAT di continuare ad acquistare tabacco Italiano – prosegue Mastrocinque – va nella giusta direzione e fornisce un minimo di serenità ai tanti agricoltori che continuano a produrre tabacco di qualità in Campania. È un risultato anche merito dell’impegno della ministra Teresa Bellanova alla quale va il nostro ringraziamento“.

La Campania con più di 1300 produttori e 3500 ettari di superficie resta tra le principali regioni per la produzione di tabacco.

arcadiacom.it

Tags: