martedì 26 Maggio 2020 Polizia Municipale, grande segnale di efficienza nel periodo di quarantena | infosannionews.it martedì 26 Maggio 2020
Smooth Slider

Provincia. Di Maria in sopralluogo ai Musei della Rete Museale

Antonio Di Maria, Presidente della Provincia di Benevento, ha effettuato ...

San Pio, Covid 19. Situazione stazionaria con soli 2 pazienti

Al San Pio sono sempre due i ricoverati in pneumologia ...

I Commercialisti vicini alle Istituzioni e al Fianco di Imprese e Cittadini

Nel corso della trasmissione che “Che tempo che fa”, andata ...

Videoconferenza“Come affrontare il sovraindebitamento?”Acli attiva sportello informativo

Benevento - Come affrontare il sovraindebitamento? È questo il tema ...

Pietrelcina. Nascita di San Pio: quest’anno il 133° anniversario.

Appena 100 i fedeli presenti nella Chiesa conventuale, due per ...

Inizia oggi l'indagine per la lotta al Covid voluta dal Ministero della Salute.Otto i comuni interessati nel Sannio

Inizia oggi l’indagine di sieroprevalenza disposta dal Ministero della Salute ...

Polizia Municipale, grande segnale di efficienza nel periodo di quarantena

01/04/2020
By

Il Corpo di Polizia Municipale comunica che nel periodo che va dal 17 al 31 marzo 2020 sono state controllate complessivamente 8.462 persone, e sono state elevate 33 denunce per violazione all’art. 650 del C.P., poi depenalizzate in illecito amministrativo, e a seguito dell’entrata in vigore del decreto legge 25.03.2020, n. 19, sono state elevate ulteriori 20 verbali. In tale periodo sono stati controllati 306 esercizi commerciali, senza riscontrare alcuna violazione.

Nella giornata odierna sono stati effettuati circa 600 controlli e sono state elevate 7 sanzioni amministrative a carico di soggetti che vanno in giro senza alcuna motivazione. Detti verbali si aggiungono ai 6 elevati nella giornata di ieri, a dimostrazione che si sta stringendo il cerchio rispetto alle persone che ritengono di poter passare inosservati ai controlli che si effettuano in Città.

In particolare nella giornata odierna è stato mandato a casa un gruppo di quattro cittadini stranieri che stazionava nei pressi dell’Arco Traiano, creando sconcerto tra gli abitanti del posto.

“La sterzata in termini di controlli – osserva il comandante Bosco – che è stata inferta in questi ultimi due giorni la dice lunga rispetto a quello che deve essere il comportamento dei cittadini, ovverossia stare a casa quanto più possibile”.

Tags: